Arpae accreditata per produrre Proficiency Test

Valutare le performance dei laboratori con i PT è, per i consumatori, elemento di garanzia di qualità “dai campi alla tavola”. Arpae, prima tra le agenzie ambientali, ha ottenuto l’accreditamento per la preparazione dei Proficiency Test (PT) in base alla norma uni 17043:2010. Anteprima rivista Ecoscienza Arpae. Lo scorso giugno si è svolta presso Arpae, Sede secondaria del Laboratorio multisito di Ferrara (Sslm-FE), la visita … Leggi tutto

Agenda 2030: i passi delle sfide globali

«Il nostro scopo è chiaro. La nostra missione è possibile. La nostra meta è sotto i nostri occhi: la fine della povertà estrema entro il 2030 e una vita di pace e dignità per tutti». Così Ban Ki Moon, all’epoca segretario generale delle Nazioni Unite, nel settembre 2015 presentava l’Agenda 2030 per uno sviluppo sostenibile, appena approvata da oltre 150 Stati membri (vedi versione integrale). … Leggi tutto

Scienza e mass media: questioni di visibilità

Viviamo nell’era dell’immagine. Istruzioni, indicazioni, messaggi pubblicitari, ma anche concetti e idee astratte sono, sempre più spesso, comunicate tramite disegni, icone e segni grafici. In poche decine di anni la tecnologia digitale e social media hanno stravolto completamente il canone visuale della comunicazione. Anche la comunicazione e la divulgazione della scienza, specie della fisica moderna e dell’astrofisica, sono state travolte da questa rivoluzione. Andrea Rubin, … Leggi tutto

Niente auto fuori dalle scuole

L’inquinamento atmosferico minaccia infatti la salute umana in modo ormai evidente: in particolare i bambini, nei loro primi anni, sono particolarmente a rischio, con problemi come asma e scarso sviluppo polmonare. Come possiamo allora limitare l’esposizione personale all’inquinamento atmosferico e ridurre quindi il rischio di gravi danni alla salute? Molti studi hanno indagato e studiato gli interventi da mettere in atto per ridurre le emissioni di inquinanti nocivi. … Leggi tutto

Quanto è inquinata l’aria in Europa?

L’inquinamento atmosferico continua ad avere impatti significativi sulla salute della popolazione europea, in particolare nelle aree urbane. A provocare i maggiori danni alla salute degli europei sono il PM, il biossido di azoto e l’ozono. Questo è quanto registrato dall’Agenzia europea per l’ambiente nel suo rapporto che prende in considerazione i dati ufficiali sulla qualità dell’aria provenienti da oltre 4.000 stazioni di monitoraggio in Europa nel 2017. … Leggi tutto

La scienza c’è

Correva l’anno 1979 quando il famoso Charney report svelava al mondo che l’immissione di anidride carbonica nell’atmosfera avrebbe modificato la temperatura media globale. Per la prima volta la scienza aveva trovato una correlazione certa tra le attività antropiche e il cambiamento climatico. Ma «nonostante 40 anni di importanti trattative globali, non siamo riusciti a far fronte a questa crisi. Il cambiamento climatico è arrivato e sta accelerando più … Leggi tutto

Il documento finale del Sinodo per l’Amazzonia: un richiamo all’ecologia integrale

Al centro del Sinodo, convocato da Papa Francesco e svoltosi nel mese di ottobre 2019, vi è stata l’Amazzonia con la sua storia e la sua attuale vicenda, ovvero un tema centrale per l’intera umanità, perché paradigmatico delle sfide che sta vivendo tutto il pianeta. In questa regione si concentrano infatti le grandi questioni globali, da quella ambientale, a quella migratoria, alla convivenza tra culture … Leggi tutto

Raccontare la complessità, il giornalismo civico e il giornalismo partecipativo

Rosy Battaglia, sulle pagine della rivista Micron, affronta un tema di grande interesse anche per chi opera nell’ambito del Sistema nazionale per la protezione dell’ambiente, che, necessariamente, ha rapporti quotidiani con i mezzi di informazione e con i cittadini. Rosy Battaglia prende le mosse da una domanda: come innovare il giornalismo di interesse pubblico, riportandolo ai temi fondamentali per le comunità come l’ambiente, la salute, … Leggi tutto

L’Europa premia la Natura

La rete Natura 2000 è il network di aree protette più esteso al mondo e ha la finalità di preservare specie e habitat europei a rischio. Elemento centrale della politica europea in merito alla conservazione della natura e della biodiversità, consta di 27.800 siti, distribuiti in Europa su circa il 20% della terraferma e il 10% delle aree marine: ciononostante, ancora non tutti i cittadini … Leggi tutto

Perché quello assegnato ad Abiy Ahmed Ali è un Nobel ecologico

Pietro Greco sulla rivista Micron approfondisce le caratteristiche del Nobel per la Pace assegnato quest’anno, in chiave ambientale. Non può essere considerato un risultato deludente per i ragazzi (e gli adulti) che da molti mesi danno vita ai Friday for future, i venerdì di mobilitazione per contrastare i cambiamenti del clima, l’annuncio che il Parlamento norvegese non ha assegnato il Premio Nobel per la Pace … Leggi tutto