Rete “Comunicazione e Informazione”

Il Consiglio nazionale Snpa, il 22 febbraio 2018, ha recepito la proposta di trasformare il GdL n.48 “Comunicazione”, in una Rete dei referenti della comunicazione e informazione – avanzata dal gruppo stesso –  che diventa la Rete Comunicazione e informazione Snpa.

Lo stesso Consiglio ha deciso che questa Rete, per il carattere strategico delle sue competenze, si riferisce direttamente all’Ufficio di Presidenza Snpa, a differenza di tutti gli altri gruppi di lavoro e reti di referenti, che sono inseriti nei cosiddetti TIC (Tavoli Istruttori del Consiglio).

E’ importante sottolineare il carattere di “Rete”, con tutte le caratteristiche che questa forma organizzativa ha, e cioè il fatto di non essere una struttura gerarchica, ma fra pari, flessibile, dinamica, adattiva. Ogni nodo della rete può portare contributi originali, mettendoli a disposizione di tutti gli altri nodi, sulla base delle proprie esperienze e specificità.

Questa Rete ha, oltre al compito di coordinare i vari soggetti che compongono il sistema per queste tematiche, anche, e soprattutto, il compito di assicurare una gestione quotidiana degli strumenti di comunicazione integrati già messi in campo (AmbienteInforma, @Snpambiente) e gli altri che si auspica poter presto attivare (rivista di sistema, ufficio stampa di sistema ecc.).

La Rete aderisce al “manifesto della Comunicazione non ostile“.

Considerata la complessità di tali compiti, la Rete è caratterizzata da un assetto a “geometria variabile” (modulare e dinamica) capace di adattarsi, in relazione alle attività da svolgere, con un coinvolgimento ampio di tutte le componenti del Sistema.

In altre parole, la Rete è composta  – come per tutte le reti similari – da rappresentanti di Ispra e di tutte le Agenzie, preferibilmente i responsabili per le funzioni comunicazione e informazione, ma poi si articola – coinvolgendo anche altre persone – in ulteriori gruppi/redazioni per i singoli mezzi/ strumenti attivati. D’altra parte questo era già l’assetto che in pratica si era dato il GdL n.48, ma che dovrà via via aggiornarsi con la più ampia partecipazione da parte di tutte le Agenzie ai vari filoni di attività.

La composizione della Rete è stata aggiornata e formalizzata con la delibera del Consiglio SNPA n.65 del 27 novembre 2019.

Allegato-A-Composizione-organizzazione-rete-1