Tavoli istruttori del Consiglio (TIC)

I TIC (Tavoli Istruttori del Consiglio) sono articolazioni del Consiglio Snpa, con il compito di elaborare proposte, iniziative e prodotti su tematiche di carattere strategico, necessari per favorire lo sviluppo coordinato del Sistema, adottare le formali decisioni e/o i necessari atti, con specifico riferimento alle finalità della legge 132/2016, nonché per supportare un’efficace azione di confronto e riscontro con gli enti ed organi istituzionali di riferimento (art. 5 del Regolamento di funzionamento del Consiglio Snpa).

Di seguito il quadro dei TIC istituiti, con l’indicazione dei coordinatori.

TIC I – Livelli essenziali delle prestazioni tecniche ambientali

Coordinatori: Fabio Carella (direttore generale Arpa Lombardia), Carlo Emanuele Pepe (direttore generale Arpa Liguria)

TIC II – Omogeneizzazione delle prestazioni tecniche ambientali

Coordinatori: Alessandro Sanna (direttore generale Arpa Sardegna), Loris Tomiato (direttore generale Arpa Veneto)

TIC III – Potenziamento delle infrastrutture portanti del sistema

Coordinatori: Pietro Rubellini (direttore generale Arpa Toscana), Luigi Stefano Sorvino (direttore generale Arpa Campania)

TIC IV – Riduzione dell’inquinamento per la salute dei cittadini

Coordinatori: Giuseppe Bortone (direttore generale Arpae Emilia-Romagna), Vito Bruno (direttore generale Arpa Puglia)

TIC V – Tutela dei sistemi naturali

Coordinatori: Maurizio Dionisio (direttore generale Arta Abruzzo), Vincenzo Infantino (direttore generale Arpa Sicilia)

TIC VI – Ricerca ambientale

Coordinatori: Luca Proietti (direttore generale Arpa Umbria), Anna Lutman (direttrice generale Arpa Friuli Venezia Giulia)

TIC VII – Snpa per i cittadini

Coordinatori: Domenico Pappaterra (direttore generale Arpa Calabria), Igor Rubbo (direttore generale Arpa Valle d’Aosta)