Mafia & rifiuti

E' stata da poco pubblicata la consueta relazione semestrale relativa alla prima parte del 2019, della Direzione Investigativa Antimafia (DIA) nazionale.

Valutazione preliminare di Arpa Lazio della qualità dell’aria nel 2019

Arpa Lazio ha pubblicato una valutazione preliminare della qualità dell’aria relativa all’anno 2019 della regione Lazio. Nel documento...

Agenzia europea per l’ambiente: il tessile nell’economia circolare europea

I tessuti sono fondamentali per la nostra società, ci permettono di avere vestiti, scarpe, ma anche tappetti, tende ed altri ...

Le acque sotterranee in Valle d’Aosta nel 2019

Sono disponibili i dati e le carte inerenti il monitoraggio delle acque sotterranee effettuato nel 2019 da parte di Arpa Valle...

Emilia-Romagna, il report Balneazione 2019

I campionamenti programmati eseguiti da Arpae Emilia-Romagna nel periodo 25 maggio-30 settembre 2019, secondo il calendario balneazione fissato dalla Regione Emilia-Romagna, sono stati 685, dei...

Rapporto ISTAT sulla risorsa idrica

ISTAT ha pubblicato un rapporto su "Utilizzo e qualità della risorsa idrica in Italia". Il volume offre un primo quadro sull’utilizzo di...

Imprese e green economy

Nel 2008 parlavano di Green Economy solo poche riviste specializzate, oggi l’Italia ricicla il 79% dei suoi rifiuti, e siamo per questo il paese...

Agire sul traffico per ridurre le concentrazioni di biossido di azoto

Il biossido di azoto, responsabile nel 2016 di 68.000 decessi prematuri all'interno dell'UE, continua a superare regolarmente gli attuali limiti normativi in...

Rapporto di Arpa Basilicata con i dati ambientali 2018

Il documento "Raccolta annuale di dati ambientali", relativo all'anno 2018, è la sintesi delle conoscenze ambientali conseguite mediante il monitoraggio, il controllo,...

La qualità delle acque di fiumi e laghi in Veneto

Arpav ha pubblicato il rapporto 2018 sullo stato delle acque superficiali del Veneto, sulla base del monitoraggio svolto dall’agenzia.Nel rapporto vengono presentati...

Tutela della salute pubblica: il potere delle città

Le città ospitano oggi più della metà della popolazione mondiale, percentuale che si prevede raggiungerà i due terzi entro il 2050. Per...

Cambiamenti climatici: calo significativo delle emissioni dell’UE nel 2018

L'Agenzia europea per l'ambiente ha analizzato i progressi dell'UE verso gli obiettivi del 2020 e del 2030 per il clima e l'energia sulla base...

L’inquinamento da PFAS è diffuso in Europa: rapporto EEA

Il rapporto dell'Agenzia Europea per l'Ambiente (EEA) "Rischi chimici emergenti in Europa - PFAS" presenta una panoramica dei rischi noti e...

Sempre più rifiuti urbani da gestire in Italia

Cresce di nuovo la produzione nazionale, in linea con l'andamento del PIL. Sette regioni su venti arrivano al 65% di differenziata fissato...

Il modello veneto di gestione dei rifiuti urbani

Il rapporto annuale con i dati 2018, recentemente pubblicato da Arpa Veneto, conferma che l’impegno delle pubbliche amministrazioni dà risultati anche superiori...

Arpa Toscana, stato del personale nel 2018

II Comitato Unico di Garanzia di (CUG) di ARPAT ha redatto la relazione annuale 2018 sulla situazione del personale come previsto...

L’ambiente in Europa: stato e prospettive nel 2020

Male la biodiversità, meglio le emissioni, fonti rinnovabili e uso efficiente delle risorse. L'Agenzia europea per l'ambiente (EEA) presenta un bilancio della...

I fascicoli provinciali dell’Annuario 2019 dei dati ambientali della Toscana

Nel mese di ottobre 2019 è stata presentata l'ottava edizione dell'Annuario 2019 dei dati ambientali della Toscana, che costituisce la sintesi dell’attività di controllo,...

Arpa Toscana, il report sui controlli dei depuratori nel 2018

Durante il 2018 ARPAT ha effettuato oltre 500 ispezioni agli impianti di depurazione >2.000 abitanti equivalenti (AE) in tutta la Toscana, controllando...

Report Rifiuti: continua il trend di crescita della differenziata in Calabria

In provincia di Cosenza il quantitativo totale di rifiuti differenziati ha superato, nel 2018, quello che ancora è conferito nelle modalità tradizionali...

Pubblicazioni

L’ambiente in Europa: stato e prospettive nel 2020

Male la biodiversità, meglio le emissioni, fonti rinnovabili e uso efficiente delle risorse. L'Agenzia europea per l'ambiente (EEA) presenta un bilancio della...

Lo stato dell’ambiente in Sicilia, online l’Annuario 2019

La quattordicesima edizione dell’Annuario dei dati ambientali contribuisce ad arricchire la conoscenza sullo dello stato dell’ambiente del territorio siciliano e offre strumenti...

Eventi e formazione

“Le sinergie tra Ssn e Snpa per la prevenzione primaria”, convegno a Milano

Il 20 e 21 febbraio 2020 si terranno a Milano presso la Regione Lombardia due eventi organizzati nell’ambito del progetto Ccm Rias (Rete italiana ambiente e salute).La prima...

Classificazione dei rifiuti, end of waste, un approfondimento

L’Agenzia Regionale per la Protezione Ambientale delle Marche - ARPAM, nell’ambito dell’attuazione del Piano di Formazione del personale ed allo scopo di...

Misura e controllo del rumore

Arpa Campania e Arpa Toscana, in collaborazione con l’associazione senza fini di lucro: Centro Italiano per l’ambiente e la Cultura APS, ed...

Lavora con noi

Arpa Toscana cerca un CTP Fisico a tempo determinato per la sede di Pisa

Arpa Toscana ha pubblicato il bando per una selezione pubblica, per titoli e colloquio, per l'assunzione di n. 1 unità di personale...

Selezioni pubbliche in Arpa Sicilia

Arpa Sicilia ha publbicato due bandi nel proprio sito Web: Bando di concorso pubblico per titoli ed esami...

Video

Presentazione Manifesto di Assisi

Un’economia a misura d’uomo contro la crisi climatica

Secondo i promotori del Manifesto di Assisi. Un’economia a misura d’uomo contro la crisi climatica “Affrontare la crisi climatica è una...
Stefano Sorvino

Napoli, Green Symposium 2020

Si svolgerà nella città partenopea il 5 e 6 marzo una due giorni di seminari, tavoli tecnici e incontri promossi da Ricicla.tv...

1000 parametri al giorno: un anno di analisi in Liguria

Quasi 400 mila parametri ambientali analizzati in un anno, più di mille in media al giorno, 33.500 campioni accettati, 30 mila refertati.
X