Aree di tutela ambientale

981

Uno dei 16 indicatori ambientali di sintesi contenuti nel Rapporto Ambiente Snpa 2018, è relativo alle aree protette presenti su tutto il territorio nazionale, nelle quali si tutela la biodiversità.

La Rete Natura 2000, che nasce nell’ambito delle Direttive europee Uccelli
e Habitat, tutela il 19,3% della superficie terrestre nazionale (la media europea è di circa il 18%). E’ costituita da zone di Protezione Speciale (zPS), Siti di Importanza Comunitaria (SIC) e zone Speciali di Conservazione (zSC).

Al netto delle sovrapposizioni, comprende 2.613 siti che occupano una
superficie di 6.414.546 ha, di cui 5.826.775 a terra.

A tutela della biodiversità, nel nostro Paese sono presenti 871 aree protette, che occupano una superficie a terra di oltre 3 milioni di ettari. Le superfici a mare tutelate includono anche 27 Aree Marine Protette.

2 Commenti

  1. Tutelare la biodiversità di un sic e zps come il promontorio di Piombino facendo scorrazzare con i loro vecchi ed inquinanti scooter i cacciatori ogni giorno della settimana e lasciandoli inondare di piombo il promontorio vi sembra un modo per tutelare l’ambiente?

  2. Spesso sindaci, genio civile o altri enti autorizzano iniziative a dir poco assurde in tale arre: esempio ultimo una gara di rally nelle Grave venete nell’alveo di un fiume, o altri eventi pseudo sportivi, per non parlare di mega concerti sulle spiagge, vedi il tour di Jovanotti! E che dire del bracconaggio non controllato in aree importantissime come il PN della Maiella?

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.