Solidarietà digitale: servizi gratuiti ai cittadini per lavorare da casa

Disponibili soluzioni innovative grazie all’iniziativa del Ministro per l’Innovazione tecnologica e la Digitalizzazione

2176

Giga aggiuntivi dai gestori di telefonia, sistemi di videoconferenza gratuiti, piattaforme per le lezioni online, notiziari giornalistici, quotidiani e librerie e-book gratuite. È l’iniziativa lanciata del Ministero per l’Innovazione tecnologica e la Digitalizzazione, con supporto tecnico dell’Agenzia per l’Italia Digitale, per ridurre l’impatto sociale ed economico del Coronavirus sulla vita degli italiani.

Obiettivo è facilitare l’attività di milioni di persone, che in questo momento si vedono costrette a cambiare abitudini di vita e lavoro a causa dell’emergenza sanitaria in corso. I servizi offerti da aziende e associazioni aiutano a lavorare da remoto, attraverso connettività rapida e gratuita, con l’utilizzo di piattaforme di smart working avanzate. Sarà possibile leggere gratuitamente alcuni quotidiani o e libro sul proprio smartphone o tablet. Restare al passo con i percorsi scolastici e di formazione, grazie a piattaforme di e-learning.

L’elenco dei servizi messi a disposizione gratuitamente è sul sito dell’Agid.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.