La comunicazione interna, linfa vitale per lavorare meglio

L’esperienza di Ispra: programmi, strumenti, iniziative

259

Da un anno in Ispra c’è una novità: fra le competenze dell’Area per la comunicazione istituzionale è stata inserita, con uno modifica dello Statuto decisa dal CDA su input della Direzione Generale, la comunicazione interna.

Uno strumento strategico, che, nel nostro Istituto e nel panorama della pubblica amministrazione in generale comincia ora a muovere i primi passi ed è ritenuto ormai imprescindibile per supportare le politiche gestionali, organizzative e del personale di qualsiasi ente o azienda.

E’ sempre più evidente, infatti, che occorre migliorare il dialogo tra le persone e il clima di lavoro, riscoprendo talenti e doni umani, oltre che, ovviamente tecnici, scientifici e professionali.

A che cosa serve, in sintesi, la comunicazione interna?

Visto che la materia ha a che fare con l’approccio umano e con discipline come l’intelligenza emotiva, la prima risposta che vorrei dare è di tipo “poetico”: “E’ la linfa vitale di una organizzazione. E’ come un direttore di orchestra. Se “funziona”: le persone svolgono le loro attività conoscendo con chiarezza lo spartito; condividono “note” ovvero messaggi, informazioni e valori; suonano la propria musica, sentendosi parte di un gruppo che ha definito identità e obiettivi per riuscire nel proprio compito”.

Risposta che, se indosso l’abito tecnico e professionale, diventa:

  • La comunicazione interna monitora i flussi informativi all’interno dell’organizzazione con strumenti che promuovano lo scambio e il confronto di conoscenze e competenze.
  • Realizza azioni formali (top down) come comunicati al personale, meeting, convention e informali (bottom up) come eventi di socializzazione, team building, interventi di formazione per una comunicazione più efficace, sondaggi e iniziative volte alla compartecipazione attiva del personale e il contributo diretto delle persone a tutti i livelli e in tutte le posizioni.
  • Collabora in modo trasversale con tutta l’organizzazione per trasmettere valori e obiettivi dell’Istituto, integrare i gruppi professionali e funzionali, favorire uno stile di leadership e di lavoro coerente, partecipativo e motivante. Contribuisce alla semplificazione del linguaggio nelle comunicazioni al personale e al rinnovamento dei canali di comunicazione interna quali, ad esempio, la Intranet con idee e soluzioni per una maggiore efficacia e partecipazione.

In linea con il piano di comunicazione interna che è stato aggiornato e implementato con le azioni per il prossimo biennio, in questi mesi in Ispra abbiamo realizzato:

  • 6 eventi di comunicazione interna, tra cui un evento di fine anno con la presentazione dei risultati raggiunti nel 2018;
  • indagine aperta a tutti i dipendenti “Partecipa e contribuisci a migliorare la comunicazione interna in Ispra”;
  • 2 presentazioni e workshop di engagement e motivazione del personale su tematiche quali smart working e ascolto delle idee bottom up;
  • iniziative specifiche e materiali di comunicazione interna per i dipendenti;
  • apertura canale di comunicazione ispraticomunica: la mail che arriva a tutti con le informazioni utili e quelle relative alla vita dell’Istituto;
  • avvio collaborazione con area di riferimento per impostazione e realizzazione nuova Intranet, che sarà rinnovata e centrata sul dipendente in quanto “essere umano”.

L’ultimo evento realizzato è stato il Geo Day (10 aprile scorso), la giornata aperta a tutti i dipendenti Ispra che hanno potuto scoprire le idee, i progetti, le attività dei colleghi del Dipartimento per il Servizio Geologico d’Italia.

Nelle sedi di Brancati 48 e Brancati 60 (Roma) sono stati allestiti spazi dedicati a tematiche specifiche presentate in modo divulgativo, dimostrazioni, esperimenti, video e materiali del mondo geologico.

Nel pomeriggio si è tenuta anche una escursione guidata dai colleghi geologi: “Le pietre ornamentali della Basilica di San Paolo fuori le mura”. Per il programma in dettaglio: http://www.isprambiente.gov.it/it/geo-day-10-aprile-2019.

Per il futuro è prevista la presentazione interna di tutti i Dipartimenti e i Centri nazionali ai quali si aggiungeranno seminari interni su temi specifici, quali, ad esempio, la comunicazione scientifica.

E in più è in fase di progettazione una serie di corsi per il personale dirigenziale sulle tecniche e di ascolto e comunicazione con sessioni pratiche.

Chi fosse interessato a saperne di più e a un dialogo sul tema, in attesa delle nuove pagine web di presentazione di questa attività, può contattarmi direttamente scrivendo a chiara.bolognini@isprambiente.it o chiamando allo 06-50072375.

di Chiara Bolognini, coordinamento comunicazione interna Ispra

Per chi vuole approfondire:

Introduzione-alla-comunicazione-interna

18-marzo-I-frutti-del-nostro-brainstorming

Risultati-indagine-interna

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.