Acque destinate alla vita dei pesci – 2017

278

In linea generale, analizzando i risultati del triennio, la tendenza della qualità delle acque destinate alla vita dei pesci negli ultimi anni mostra un graduale peggioramento, in particolar modo nei tratti a salmonidi, evidenziando un degrado dell’habitat fluviale anche in zone a monte, causato probabilmente da un incremento delle pressioni antropiche rispetto ai decenni precedenti.

Relativamente alle 21 stazioni con giudizio di conformità monitorate nel 2017, si evidenziano 10 punti con giudizio stabile (48%) rispetto al precedente anno di monitoraggio – il 2014 – 6 giudizio in miglioramento (29%) e 5 in peggioramento (24%).

  • Arpa Toscana
  • Anno di pubblicazione: 2018
  • Periodicità: annuale
  • Temi: Acqua, pesci

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.