Macrobenthos, Arpa Liguria organizza un corso di formazione teorico-pratico

486

Lunedì 6 giugno, in modalità online, Arpal organizza un corso di formazione teorico-pratico sul tema “Macrobenthos alieno delle acque interne”.

Il corso, della durata di 8 ore, è rivolto in particolare al personale del Sistema Nazionale di Protezione Ambientale (Snpa) che si occupa del monitoraggio di macrobenthos, ed è progettato per fornire le conoscenze sufficienti per procedere al riconoscimento dei taxa alieni.

Infatti, la normativa attuale, sovente, non consente, dato il livello di determinazione tassonomica meno approfondita rispetto alle altre componenti biologiche, di riconoscere, per il macrobenthos, i taxa alloctoni rispetto a quelli autoctoni.    macrobenthos

Il corso ha quindi anche lo scopo di sperimentare il nuovo Indice di Alloctonia (IA),  realizzato da ARPAL, per valutare l’impatto della componente alloctona, dato che la normativa sul biomonitoraggio considera solo gli impatti derivanti dall’inquinamento o alterazione dell’habitat ma non tiene ancora in considerazione questo fattore.

QUI è disponibile il programma del corso

QUI in versione PDF e QUI in versione Word sono disponibili i moduli per l’iscrizione al corso che vanno inviati all’indirizzo formazione@arpal.liguria.it

Ricordiamo che il corso è aperto ad un massimo di 25 partecipanti. Nel caso si superasse tale soglia, sarà organizzata una seconda edizione in data da definire. Per l’ammissione alla prima edizione del corso, in caso di superamento della soglia limite di partecipanti, si seguirà l’ordine di arrivo della richiesta d’iscrizione.

Gli iscritti riceveranno via mail le istruzioni per collegarsi all’incontro formativo.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.