“Save the Air”, al via la campagna di Appa Bolzano per un’aria migliore

Un’aria sana è fondamentale per la nostra vita ed il nostro benessere. Se non si respira non si vive! Con l’aria inquinata si vive male! Migliorare l’aria nella zona in cui si vive si può! È questo l’obiettivo della campagna “Save the Air - Insieme per un’aria migliore”.

135
Protagonista della campagna è un’azione che accomuna tutti noi: respirare: L’azione è contestualizzata in una cornice cromatica che richiama le sfumature del cielo dell’Alto Adige/Südtirol (immagine realizzata da DOC srl su incarico di Appa Bolzano)

Sensibilizzare i cittadini sull’importanza di tutelare il “bene comune aria”, inteso come risorsa limitata da salvaguardare il più possibile, è l’obiettivo della campagna “Save the Air – Insieme per un’aria migliore”. Video su YouTube.

L’Agenzia provinciale per l’ambiente e la tutela del clima di Bolzano avvia la campagna di sensibilizzazione “Save the Air – Insieme per un’aria migliore” con l’obiettivo principale di ridurre le emissioni di biossido di azoto (NO2) in Alto Adige. L’obiettivo è ambizioso: coinvolgere i cittadini e sensibilizzarli sull’importanza di tutelare il bene comune aria. Grazie al comportamento quotidiano consapevole di ciascun cittadino è possibile infatti ridurre sensibilmente il problema del biossido di azoto (NO2) a livello locale e migliorare la qualità dell’aria nella propria città.

“Respiriamo” – l’azione lancio
Protagonista dell’iniziativa lancio della campagna è un’azione che accomuna tutti: respirare. Bolzano e Merano, di mattina presto: le città si risvegliano e tutti si apprestano ad andare al lavoro o a scuola…15 ragazze e ragazzi vestiti di bianco con la scritta “Wir atmen – Respiriamo” sulla T-shirt bianca si radunano in una piazza ed eseguono a sorpresa una piacevole coreografia che simula il movimento della respirazione. L’azione è inconsueta, incuriosisce e sorprende…l’azione si ripete in altre piazze, sempre a Bolzano e Merano…

Video realizzato da GNews su incarico dell’Agenzia di Stampa e comunicazione della Provincia di Bolzano
Versione del video in lingua tedesca

Insieme per un’aria migliore – best practice
La campagna “Save the Air”, oltre ad incentivare un utilizzo consapevole dei mezzi di trasporto individuali a motore, offre anche una serie di comportamenti “alternativi” da adottare (best practice), calati nella vita reale di tutti i giorni, atti a contribuire efficacemente al miglioramento della qualità dell’aria che respiriamo.

Clip video realizzata dall’Agenzia DOC srl, su incarico dell’Appa Bolzano
Versione della clip in lingua tedesca

Ecco 5 buone regole da seguire per abbassare i livelli di NO2 nell’aria della propria città:

  • PRENDI IL BUS
    rinuncia almeno un giorno alla settimana all’automobile e utilizza i mezzi pubblici: avrai più tempo per leggere, chattare, navigare in Internet, telefonare, tutte azioni che guidando non puoi fare
  • VAI IN BICI
    al posto dell’automobile utilizza la bicicletta, così accorci i tempi dei tuoi spostamenti e ti tieni in forma
  • VAI A PIEDI
    ci guadagnerai in salute e in forma fisica
  • IN CITTÀ GUIDA RILASSATO/A
    ci guadagni in salute, riduci i consumi di carburante ed inquini molto di meno (No Stop&Go)
  • FUORI CITTÀ RIDUCI LA VELOCITÀ
    in autostrada o su altre strade veloci riduci la velocità, così abbassi i consumi, risparmi e aumenti la tua sicurezza; passando da 130 km/h a 100 km/h è dimostrato che si riducono notevolmente i consumi e le emissioni (BrennerLEC).
Cinque comportamenti alternativi, calati nella vita reale di tutti i giorni, suggeriti dalla campagna per abbassare i livelli di NO2 nell’aria (cartolina: ©doc.bz per Appa Bolzano)

Presentazione della campagna ai media
La campagna, promossa dall’Appa Bolzano in collaborazione con l’Agenzia di stampa e comunicazione delle Provincia di Bolzano, è stata presentata ai media il 14 novembre dall’assessore provinciale all’ambiente, Giuliano Vettorato, assieme al direttore dell’Appa Bolzano, Flavio Ruffini, e alle assessore all’ambiente dei Comuni di Bolzano e Merano, Maria Luisa Lorenzini e Madeleine Rohrer.
“Andare a piedi, utilizzare la bicicletta o l’autobus, ma anche semplicemente ridurre la velocità in autostrada – sottolinea l’assessore provinciale all’ambiente Giuliano Vettorato – sono piccoli, grandi, gesti quotidiani che servono a tutelare la nostra salute e anche l’aria che respiriamo. Scegliere mezzi alternativi all’auto privata rappresenta una sfida che ognuno di noi deve intraprendere consapevolmente.”

Video realizzato da GNews su incarico dell’Agenzia di Stampa e comunicazione della Provincia di Bolzano
Versione del video in lingua tedesca

“La sensibilizzazione sui temi ambientali, i cambiamenti climatici e la sostenibilità sono per l’Appa Bolzano più di un compito istituzionale“, afferma Flavio Ruffini, suo direttore, “ogni persona deve prendere coscienza della necessità di agire e di cambiare, ci vuole coraggio anche a livello istituzionale, perché è necessario lavorare tutti insieme per diffondere una cultura della sostenibilità sempre più forte, fondamentale per l’ambiente e la qualità di vita del nostro territorio.”

La campagna prevede nelle prossime settimane ulteriori iniziative sia offline che online, tra cui anche una campagna digitale sui social media (facebook, instagram e youtube).

Ulteriori informazioni sono disponibili sul sito http://savetheair.it/ e sul sito web di Appa Bolzano.

2 Commenti

  1. Iniziative e sensibilizzazioni di questo genere dovrebbero essere estese su tutto il territorio italiano, indipendentemente dalla politica che ogni regione-comune sceglie, questa è una nota da condividere all’unisono da tutte le amministrazioni pubbliche allo scopo di essere seguite/eseguite da tutti i cittadini.
    Ottimo esempio!

    • Gent.mo Signor Venturi,
      La ringraziamo per la Sua gentile mail! Sensibilizzare su temi ambientali, cambiamenti climatici e sostenibilità è di importanza strategica per l’Appa Bolzano, per tutte le Agenzia ambientali regionali e per l’intero sistema SNPA. Ne va del nostro futuro!
      Il team redazionale

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.