Arpa Veneto a bordo di Goletta Verde per parlare di qualità del mare

591

Il 10 agosto all’isola di Certosa a Venezia ha fatto tappa Goletta Verde, la campagna itinerante di Legambiente per sensibilizzare sulla tutela del mare. Arpa Veneto ha partecipato alla presentazione dei risultati delle analisi lungo la costa veneta con il direttore del dipartimento di Venezia. Tutti i punti campionati da Goletta Verde sono entro i limiti di legge.

Arpa Veneto fa controlli per la balneazione di mare e laghi dal 15 maggio al 15 settembre. L’ultima campagna, dal 19 al 21 luglio, ha dato esito positivo per tutte le 174 acque di balneazione controllate, confermando il trend favorevole dei mesi scorsi.

Rispetto alla classificazione 2021, il 91.4% delle acque venete idonee alla balneazione è eccellente, il 4.6% è buona e 2,9% acque sono della classe sufficiente. 2 punti, pari al 1,1%, sono risultati scarsi, quindi non balneabili in questa stagione estiva.

Nel 2022 Arpa Veneto farà 1044 campioni per un totale di 2088 analisi, senza contare gli eventuali campioni aggiuntivi effettuati in caso di riscontro di campioni anomali per verificare la persistenza o meno del fenomeno inquinante e identificarne le eventuali cause.

Oltre alla balneazione, l’Agenzia monitora la qualità delle acque con analisi durante tutto l’anno.

Per approfondire, il comunicato sul sito di Arpa Veneto.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.