A Napoli il G20 su ambiente, clima ed energia

3592

Il 22 e 23 luglio l’incontro tra i ministri dell’Ambiente e della Transizione ecologica e delle delegazioni governative dei Paesi del G20, in programma a Napoli nella cornice di Palazzo Reale, con il coordinamento della presidenza italiana.

I temi in agenda spaziano dal contrasto al cambiamento climatico all’accelerazione della transizione ecologica, dalle prospettive di una ripartenza sostenibile e inclusiva, resa possibile da soluzioni tecnologiche innovative, fino allo sviluppo di città “smart” e resilienti, e altro ancora.

Il G20 è il foro internazionale che riunisce le principali economie del mondo: i Paesi membri rappresentano più dell’80% del Pil mondiale, il 75% del commercio globale e il 60% della popolazione del pianeta. Si tratta di Arabia Saudita, Argentina, Australia, Brasile, Canada, Cina, Corea del Sud, Francia, Germania, Giappone, India, Indonesia, Italia, Messico, Regno Unito, Russia, Stati Uniti, Sud Africa, Turchia e Unione Europea. A questi si aggiunge la Spagna, invitato permanente.

A dicembre l’Italia ha assunto la presidenza del G20, che culminerà nel Vertice dei Capi di Stato e di Governo in programma a Roma il 30-31 ottobre 2021. Il nostro Paese è anche partner del Regno Unito nell’organizzazione della Conferenza delle Parti sulla Convenzione Onu sul Cambiamento climatico (COP26): il vertice pre-COP si terrà a Milano dal 28 settembre al 2 ottobre 2021.              

Per sapere di più sul meeting di Napoli.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.