Luca Marchesi lascia Arpa Fvg

0
351

Il Capodanno è sempre tempo di bilanci… e di rilanci. Quest’anno per me lo è più del solito. Oggi termina infatti il mio mandato di Direttore generale in ARPA FVG e con esso gli altri miei incarichi nel SNPA. 

Sono stati quattro anni intensi ed entusiasmanti, vissuti alla massima velocità e con il massimo impegno. 

Ho potuto realizzare una splendida esperienza di Direzione in una Regione bellissima e che ho imparato ad amare, in un’Agenzia che abbiamo fatto crescere e conoscere ulteriormente, in Italia e all’estero. Alle straordinarie Persone di Arpa FVG e alle Istituzioni del Friuli Venezia Giulia vanno dunque il mio primo pensiero e il primo ringraziamento. 

Ho potuto inoltre contribuire alla crescita istituzionale del nostro Sistema Nazionale per la Protezione dell’Ambiente, prima durante l’iter di approvazione della legge 132/2016, poi nella fase di costituzione degli Organi e poi ancora con il primo avvio di strutture operative e attività. 

E ancora, ho avuto l’onore di presiedere Assoarpa, sede nella quale abbiamo lavorato moltissimo, trasformandola e rilanciandola, non solo per far crescere la componente regionale del SNPA in ottica di integrazione, ma anche garantendo un apporto di elementi culturali e identitari che hanno fatto progredire l’intero Sistema. 

Per me è stata da tutti i punti di vista un’esperienza meravigliosa, una vicenda umana e professionale felice, un grandissimo onore, un privilegio. 

Per Arpa FVG, si apre oggi una fase nuova, di consolidamento e di crescita ulteriore, che sarà ancora più entusiasmante di quella appena conclusa e in cui sarà possibile costruire, sulle basi realizzate fin qui, risultati ancora più importanti.

Per il Sistema, che abbiamo costruito e rafforzato, è il momento del definitivo take-off. Serve perseverare nell’impegno, per raggiungere risultati che sono ormai a portata di mano e che faranno la differenza, a cominciare da quei LEPTA che, con alcuni pionieri, immaginammo ormai quindici anni fa. 

Sono stati davvero anni bellissimi. Si va avanti, partendo dal lavoro svolto, dai risultati ottenuti, dalle energie che si sono messe in movimento e dalla squadra straordinaria che abbiamo costruito, a Palmanova come a Roma. 

Per il resto … vedremo cosa ci riserverà il futuro! 

Grazie ed Auguri a tutti. 
E, come sempre, avanti!

Luca Marchesi

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.