La situazione del personale di Arpa Sardegna nel 2019

Pubblicata la relazione a cura del CUG di Arpas

1192

E’ stata pubblicata sul sito di Arpa Sardegna la Relazione sulla situazione del personale dell’Agenzia nel 2019.

La relazione sulla condizione del personale è un adempimento del Comitato Unico di Garanzia previsto dalla Direttiva della Presidenza del Consiglio dei Ministri del 4 marzo 2011 recante le “Linee guida sulle modalità di funzionamento dei CUG” così come integrata dalla Direttiva 2/19 “Misure per promuovere le pari opportunità e rafforzare il ruolo dei Comitati Unici di Garanzia nelle amministrazioni pubbliche”.

La relazione ha il duplice obiettivo di fornire uno spaccato sulla situazione del personale attraverso l’analisi dei dati forniti dall’Amministrazione e, al tempo stesso, costituire uno strumento utile per le azioni di benessere organizzativo da promuovere, verificando lo stato di attuazione di quelle già inserite nel Piano di azioni positive adottato dall’amministrazione.

Compito del CUG è ricongiungere i dati provenienti dai vari attori interni alla propria organizzazione per trarre delle conclusioni in merito all’attuazione delle tematiche di sua competenza: attuazione dei principi di parità e pari opportunità, benessere organizzativo, contrasto alle discriminazioni e alle violenze morali e psicologiche sul luogo di lavoro.

La prima parte della relazione, dove trova spazio un’analisi relativa al rapporto tra il Comitato e i vertici dell’amministrazione, nonché una sintesi delle attività curate direttamente dal Comitato nell’anno di riferimento, è disponibile sul sito istituzionale dell’Agenzia.

Questa seconda parte della relazione è dedicata all’analisi dei dati sul personale raccolti da varie fonti: dati forniti dagli uffici risorse umane sulla distribuzione del personale per genere (fruizione di istituti per la conciliazione vita-lavoro, congedi/permessi per disabilità, congedi parentali, ecc.).

Dai dati pubblicati emerge un quadro complessivo di un personale in età avanzata, se si pensa che il 70% ha più di 50 anni. Una situazione non dissimile a quella di molte agenzie ambientali e di tutta la Pubblica amministrazione, effetto delle politiche di blocco del turn over che si sono protratte negli anni.

I dati relativi ai titoli di studio del personale, confermano l’elevato livello di qualificazione professionale posseduta dal personale delle agenzie ambientali, considerato che sono laureati, ovviamente il 100% dei 22 dirigenti (metà dei quali donne), ed il 43% del personale del comparto.

Personale del comparto per genere e titolo di studio posseduto
Arpa-Sardegna-situazione-personale-2019

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.