Il Laboratorio di Arpa FVG espande ancora il suo pannello analitico di prove accreditate

251

Con la delibera di accreditamento del 24 settembre del Comitato Settoriale di accreditamento di Accredia, il Laboratorio di Arpa FVG ha quasi completato il suo percorso verso l’accreditamento di tutte le determinazioni analitiche ai sensi della norma UNI CEI EN ISO/IEC 17025, con una particolare attenzione alle prove richieste dai monitoraggi previsti dalla Direttiva 2000/60/CE (Direttiva Quadro sulle Acque).

Per quanto riguarda le analisi delle acque marine, sono stati accreditati i metodi relativi alla determinazione dei metalli, dei nitrati e dell’azoto totale.  Arpa FVG è la prima agenzia per la protezione dell’ambiente del SNPA (Sistema Nazionale a rete per la Protezione dell’Ambiente) a essere accreditata per la determinazione di tutti i nutrienti nelle acque di mare.

È stato inoltre accreditato il metodo per l’analisi degli organostannici nelle acque superficiali.

Per quanto riguarda le prove microbiologiche sui sedimenti, sono stati accreditati i metodi per la ricerca di Escherichia coli e degli Enterococchi.

È stato completato l’accreditamento del pannello analitico delle acque potabili, che ora comprende anche la determinazione del residuo fisso, del ferro e dell’alluminio. Questi due ultimi parametri vengono determinati con un analizzatore automatico, il cui utilizzo ha aumentato l’efficienza del laboratorio.

Per quanto concerne le analisi alle emissioni, sono stati accreditati i metodi di campionamento da sorgente fissa per la determinazione del monossido di carbonio e degli ossidi di azoto.

Per quanto riguarda i MOCA (Materiali e Oggetti a Contatto con gli Alimenti), è stata accreditato il metodo per la migrazione globale da materiali in vetro.

Utilizzando l’accreditamento flessibile, sono stati inoltre accreditati i metodi per la determinazione di numerose micotossine, tra cui i metaboliti del DON (deossinivalenolo), e le tossine T-2 e HT-2. Relativamente alla ricerca delle micotossine negli alimenti con metodi accreditati, il pannello analitico del Laboratorio di Arpa FVG è ora il più completo nell’ambito dei laboratori pubblici per il controllo ufficiale negli alimenti.

La delibera del Comitato Settoriale di Accredia, organismo certificatore su scala nazionale, è una attestazione formale di competenza tecnica del Laboratorio di Arpa FVG, a garanzia della qualità dei servizi forniti ai cittadini.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.