Urbanistica e cambiamenti climatici. Arpa al Festival ambiente e cultura di Padova

453
Abbraccio corvino
Abbraccio corvino - Veneto - Meteorologia - foto di Amelia De Lazzari

Anche Arpav partecipa al festival padovano “Ambiente e cultura” in programma dal 24 settembre al 5 ottobre. Il direttore generale dell’Agenzia, Luca Marchesi sarà relatore all’evento “L’urbanistica in città oggi: adattarsi e rigenerarsi” in programma giovedi 1 ottobre dalle 17.30 alle 19 nel Giardino Cavalleggeri, Parco Prandina. Una riflessione corale sull’impatto dei cambiamenti climatici a cui parteciperanno rappresentanti delle università di Padova e di Venezia e del Comune di Padova.

Il Festival nasce nel 2006 per promuovere la cultura dell’ambiente e degli stili di vita sostenibili attraverso il linguaggio della musica e del teatro. Dal 2016 il progetto si è arricchito in un crescendo di contenuti ed eventi dando vita al Festival Ambiente e Cultura: diversi eventi in più giornate per proporre una riflessione più ampia che coinvolge diverse fasce di età e comunica attraverso diversi linguaggi (conferenze, spettacoli teatrali e musicali, progetti educativi nelle scuole, presentazioni di libri.).

In coerenza con le pratiche di sostenibilità adottate in questi anni, gli eventi promossi saranno a basso impatto ambientale e gratuiti. Gli eventi di questa edizione si inseriscono nell’ambito del Festival dello sviluppo sostenibile, promosso dall’Alleanza italiana per lo sviluppo sostenibile.

Per maggiori dettagli:
https://www.padovanet.it/informazione/festival-ambiente-e-cultura-2020

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.