Qualità dell'aria

L’inquinamento atmosferico determinato dalle attività antropiche è un fattore riconosciuto di rischio per la salute umana e per gli ecosistemi. L’inquinamento atmosferico dipende in modo complesso da una serie di fattori: l’intensità e la densità delle emissioni su microscala, su scala locale e regionale; lo stato fisico e la reattività delle sostanze disperse in atmosfera; le condizioni meteorologiche e l’orografia del territorio che influenzano il movimento delle masse d’aria, i meccanismi di diluizione o di accumulo degli inquinanti, la velocità di formazione e trasformazione delle sostanze, il trasporto a lunga distanza e la deposizione. Alcuni fenomeni si sviluppano su scale spaziali continentali, come nel caso del trasporto transfrontaliero delle sostanze acidificanti. Hanno, invece, una rilevanza globale le emissioni di sostanze che contribuiscono ai cambiamenti climatici e alle variazioni dello strato di ozono stratosferico.

Le reti di monitoraggio – gestite in Italia dalle ARPA/APPA – sono il principale strumento per la valutazione della qualità dell’aria, intesa come l’insieme delle attività che hanno come obiettivo quello di verificare se sul territorio di uno Stato siano rispettati i valori limite e raggiunti gli obiettivi stabiliti al fine di prevenire, eliminare o ridurre gli effetti avversi dell’inquinamento atmosferico per la salute umana e per l’ecosistema.

Rapporto finale della qualità dell’aria in Valle d’Aosta nell’anno del Covid-19

Il 2020, un anno anomalo che verrà ricordato come quello della pandemia COVID-19, il virus che ha costretto il mondo intero a...

Il 22 e 23 giugno un webinar sul tema dei “porti...

“Porti sostenibili, strategie per la riduzione dell’inquinamento acustico e atmosferico nelle città”, è il titolo del webinar in programma martedì 22 e...

Infomare-ER, l’app per il turista balneare

Previsioni meteo, marine e informazioni ambientali nelle oltre 100 località balneari della Riviera emiliano-romagnola. Utile per tutti i turisti che vogliono frequentare...

Qualità dell’aria in Friuli Venezia Giulia: presentato il Rapporto 2020

Un leggero miglioramento per l’ozono, nulla di nuovo sul fronte delle polveri sottili e la necessità di migliorare i processi di combustione...

Qualità dell’aria, a Sofia si parla dell’esperienza lombarda

Qual è lo stato dell’arte della revisione delle Direttive sulla qualità dell'aria e sul Piano d’azione Zero Pollution? Qual è l'impatto delle...

Il servizio di previsioni sulla concentrazione di ozono in Toscana

Si avvicina l’estate e, come tutti gli anni, riprende il servizio di previsioni sulle concentrazioni di ozono in Toscana, che durerà fino...

Prosegue l’impegno dell’Arpa Campania nell’ambito di Air-Heritage

È in corso la terza campagna di monitoraggio della qualità dell’aria presso l’Isola ecologica di Portici, popoloso comune alle porte di Napoli,...

La Qualità dell’Aria in Breve – Anno 2020

Il documento ha come finalità quella di fornire al pubblico una prima serie di informazioni rilevanti sull’inquinamento atmosferico registrato in Veneto nel...

Il video-racconto: monitoraggio qualità dell’aria a Capodimonte, Napoli

L'Arpa Campania sta realizzando una serie di video che raccontano il monitoraggio della qualità dell'aria svolto dall'Agenzia con oltre quaranta stazioni di...

Qualità dell’aria, monitoraggio in quota sulle Prealpi lombarde

È stata recentemente pubblicata sul sito di Arpa Lombardia una relazione sullo stato della qualità dell’aria nelle Prealpi lombarde.  Lo studio, effettuato...

Caratterizzazione magnetica del particolato atmosferico

Lo scorso mercoledì 28 aprile, tecnici dell’ARPA Lazio e dell’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia (INGV) hanno presentato all'Assemblea generale della European...

“Combustione della biomassa legnosa e qualità dell’aria”, il workshop introduttivo

Venerdì 7 maggio 2021, dalle ore 15.00 alle 19.00, si terrà in videoconferenza un workshop dal titolo “Combustione della biomassa legnosa e qualità dell’aria”, a...

Creatività e ingegno a braccetto con la scienza

Questo video nasce dall'ultima esperienza di Citizen Science attivata da ARPA Valle d'Aosta, nell'ambito del progetto di Alternanza Scuola-Lavoro con una Istituzione...

Cooperazione scientifica e accademica, Arpab-UniBas siglano un accordo

Il monitoraggio ambientale al centro di un accordo tra l’ARPAB e l’Università degli Studi della Basilicata fondato sulla cooperazione scientifica e accademica.

PM10 ad Avellino, incontro Arpa Campania – Rete Aura

Lo scorso 23 Aprile negli uffici della Direzione Centrale dell'Arpa Campania si sono incontrati il DG dell' Agenzia Stefano Sorvino coadiuvato dai...

Relazione sulla qualità dell’aria in Friuli Venezia Giulia, anno 2020

Un leggero miglioramento per l’ozono, nulla di nuovo sul fronte delle polveri sottili e la necessità di migliorare i processi di combustione...

Ferriera di Trieste: la situazione a un anno dalla chiusura

La chiusura dell’area a caldo della Ferriera di Servola, a Trieste, ha comportato un significativo miglioramento ambientale e della qualità dell’aria nel...

Valutazione della qualità dell’aria – Anno 2020

La valutazione della qualità dell'aria, che consiste nel determinare le concentrazioni degli inquinanti atmosferici e nel confrontare i valori ottenuti con i...

Relazione Regionale Qualità dell’aria – Anno 2020

La relazione regionale annuale sulla qualità dell’aria sintetizza, per l’anno 2020, i dati di monitoraggio della qualità dell’aria misurati con centraline fisse...
X