Estate in Liguria all’insegna delle notti tropicali

519

Nonostante i passaggi temporaleschi “a macchia di leopardo” degli ultimi giorni, che hanno provocato temporanei cali termici, l’estate 2022 si sta caratterizzando per la persistenza di temperature elevate.

L’attenzione si sofferma spesso prevalentemente sui valori massimi, quelli registrati nelle ore diurne; ma gli ultimi mesi sono caratterizzati, in Liguria, anche e soprattutto da temperature minime decisamente sopra le medie.  NOTTI TROPICALI

Ricordiamo che, da un punto di vista scientifico, si definiscono “notti tropicali” quelle in cui la temperatura minima supera i 20 gradi.

La conferma arriva anche dalla notte tra l’8 e il 9 agosto che ha fatto registrare queste temperature: Genova Centro Funzionale 25.3, Savona Istituto Nautico 24.9, Imperia Osservatorio Meteo Sismico 24.8, La Spezia 24.9.

Se, invece, analizziamo i dati relativi alle stazioni di riferimento delle città capoluogo di provincia notiamo come, dal 1 giugno al 5 agosto gli “over 20” siano stati ben più di 50 (su 66 giorni): 53 giorni a Imperia, 58 a Savona, 63 a Genova, 55 a La Spezia.

Confrontando questi dati con quelli dell’estate 2003, una stagione che è scolpita nella memoria collettiva per le temperature elevate e persistenti, notiamo analogie anche se, nel 2022, le notti tropicali sono risultate superiori di qualche unità.

Va sottolineato, per chiarezza di lettura dell’analisi, che nel 2003, la stazione della Spezia non era ancora parte integrante della rete regionale.

“Dati alla mano – osserva Francesca Giannoni, Dirigente dell’Unità Operativa Clima Meteo Idro di Arpa Liguria – l’estate 2022 sta provocando particolare disagio nella popolazione; ad influenzare questa situazione l’ormai cronica assenza, o quasi, di precipitazioni e la persistenza di temperature elevate. Un elemento che riguarda anche le temperature minime che hanno, inoltre, fatto registrare valori ancora più estremi rispetto alla già caldissima estate 2003”.

Questa riflessione è confermata dall’analisi delle temperature minime  superiori a 24 gradi e a 25 gradi: se mettiamo a confronto i dati di Imperia, Savona e Genova (le tre stazioni già presenti nel 2003), notiamo come negli ultimi mesi sono stati 55 i superamenti della soglia di 24 gradi contro i 45 del 2003. 28 volte, invece, i termometri si sono fermati sopra i 25 gradi contro i 22 dell’estate di 19 anni fa.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.