Le presentazioni del corso sul monitoraggio gas interstiziali nelle procedure di AdR

78

Arpa Marche ha messo a disposizione sul proprio sito le presentazioni del corso che si è tenuto ad Ancona il 5 settembre, alla base del corso sono le attività del Gruppo di Lavoro 9 bis del Sistema Nazionale Protezione Ambiente (SNPA), che ha elaborato una serie di documenti tecnici finalizzati a definire una procedura per la validazione da parte degli Enti di Controllo dei dati derivanti dalle misure dirette di aeriformi effettuate nei siti sottoposti a procedimento di bonifica e del loro corretto utilizzo nell’ambito del procedimento stesso. Nell’ambito delle attività del GdL è stato sviluppato il software Rome Plus che rappresenta lo strumento ufficiale validato da SNPA per l’applicazione delle indicazioni tecniche dei documenti.

ANTONELLA-VECCHIO

Antonella Vecchio (Ispra) Inquadramento normativo

MADELA-TORRETTA-Misure-soil-gas-survey

Madela Torretta (Arpa Lombardia) Procedure di campionamento dei gas interstiziali

ADELE-LO-MONACO

Adele Lo Monaco (Arpae Emilia-Romagna) Camere di flusso aperte dinamiche e loro applicabilità nel monitoraggio dei siti contaminati

LUCINA-LUCCHETTI

Lucina Luchetti (Arta Abruzzo) Camere di flusso e la loro applicabilità nel monitoraggio dei siti contaminati

ANTONELLA-VECCHIO-2

Antonella Vecchio (Ispra) Procedura per la valutazione e l’utilizzo dei dati di soil gas (Line guida Snpa 17/2018)


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.