Accesso civico semplice

(d.lgs. n. 33/2013 – art. 5, comma 1 – D.lgs.n. 97/2016)Il diritto di accesso “semplice” ovvero ai sensi di quanto previsto dall’articolo 5, comma 1, del d.lgs 33/2013 così come modificato e integrato dal d.lgs. 97/2016, le pubbliche amministrazioni hanno l’obbligo di pubblicare sul proprio sito web istituzionale documenti, informazioni o dati e ciò comporta il diritto di chiunque di richiedere i medesimi, nei casi in cui la prevista pubblicazione sia stata omessa.Sono oggetto di pubblicazione obbligatoria i documenti/dati/informazioni indicati nel Allegato n. 1 della delibera n. 1310 del 28/12/2016 dell’Autorità Nazionale Anticorruzione.Per effettuare una richiesta di accesso civico semplice seguire una delle seguenti modalità:1) compilare, stampare e inviare il FORM 2) scaricare compilare e inviare il seguente modulo (DOCavvalendosi del seguente indirizzarioCome esercitare il diritto di accesso civico semplice