Il diritto di accesso ai documenti, informazioni e dati

“DAL BISOGNO DI CONOSCERE AL DIRITTO DI CONOSCERE”

Il Garante per la protezione dei dati personali nel dare una migliore definizione del concetto di trasparenza ha inteso per “accessibilità dei dati e documenti detenuti dalle pubbliche amministrazioni, allo scopo di tutelare i diritti fondamentali e favorire forme diffuse di controllo sul perseguimento delle funzioni istituzionali e sull’utilizzo delle risorse pubbliche, nei limiti del presente decreto”.

La vigente normativa consente ad oggi il diritto di accesso a documenti, informazioni e dati in possesso della P.A. con le seguenti modalità:

Elenco delle associazioni di protezione ambientale riconosciute