Transizione ecologica, cosa serve al Paese? Se ne è discusso nei dialoghi Ispra-Snpa

2370

Sei webinar in diretta streaming, 44 relatori, oltre 2000 visualizzazioni per ciascun evento. Bilancio sicuramente positivo quello dei dialoghi “TEA – Transizione Ecologica Aperta” promossi da Ispra-Snpa.

Webinar Industria per l’ambiente 

Cosa serve veramente all’Italia per realizzare “presto e bene” i progetti che saranno varati grazie al Recovery plan? Quali sono i principali ostacoli da rimuovere perché siano rispettati i tempi di realizzazione e garantiti i massimi livelli di tutela? Su queste domande si sono confrontati i principali rappresentanti del sistema pubblico, delle imprese, associazioni ambientaliste e di categoria, con la partecipazione della sottosegretaria alla transizione ecologica Ilaria Fontana.

I video dei sei webinar: https://www.isprambiente.gov.it/it/events/transizione-ecologica-aperta-tea

Sono sei i binari individuati da Ispra-Snpa sui quali dovrà correre la transizione ecologica del Paese: l’economia circolare, l’industria per l’ambiente, la transizione energetica, le autorizzazioni e i controlli partecipati, le infrastrutture e l’uso del territorio, il monitoraggio ambientale dallo spazio. Partendo dal presupposto che la transizione ecologica ha bisogno di azioni che investano tutto il sistema produttivo e coinvolgano la società civile.

Webinar sulla transizione energetica

Il Recovery plan è una grande opportunità per una svolta green del nostro Paese. A circa un mese dall’appuntamento con Bruxelles, Ispra e Snpa hanno voluto mettere a confronto mondi che spesso si incontrano ma ancora troppo poco dialogano. Lo hanno fatto attraverso un format di webinar snelli e veloci, con la collaborazione di Ricicla TV, della durata di 90 minuti e guidati da giornalisti scientifici.

Webinar su autorizzazioni e controlli

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.