Arta Abruzzo celebra la Giornata dell’Ambiente tra i bimbi

Il 6 giugno incontro di educazione ambientale nella scuola dell'infanzia "Mariele Ventre" di Pescara. Con i tecnici dell'Agenzia gli alunni scopriranno perché l'acqua è un bene così prezioso, conquistando il "diploma di piccolo ambientalista"

438

Arta Abruzzo sceglie di celebrare la Giornata Mondiale dell’Ambiente, che ricorre il 5 giugno, tra i piccolissimi. La scuola di formazione “Officina ambiente” dell’Agenzia ha infatti organizzato per giovedì 6 giugno 2019 un incontro di educazione ambientale sull’importanza dell’acqua, che vedrà protagonisti gli alunni della terza sezione della scuola dell’infanzia “Mariele Ventre” di Pescara.

Alla presenza del dirigente scolastico dell’Istituto Comprensivo Pescara 2, Mariagrazia Santilli, coordinati dalle maestre Maria Gabriele e Patrizia Mele, i bambini avranno modo di conoscere attraverso simpatiche schede di approfondimento a fumetti ed esperimenti “magici” le forme, le proprietà e gli usi dell’acqua, rafforzando il riconoscimento di questa risorsa vitale come bene comune e diritto umano fondamentale e universale.

Nell’incontro “Il lungo cammino dell’acqua”, questo il titolo dell’iniziativa, i tecnici di Arta Angela delli Paoli, Paolo D’Onofrio, Fabrizio Cornacchia e Barbara Raffaelli mostreranno anche, con l’ausilio di una lente di ingrandimento, i microrganismi e la flora che costituiscono la biodiversità dei nostri fiumi, rispondendo alle domande dei più curiosi.

Al termine dell’incontro, ogni alunno riceverà dalle mani del direttore generale di Arta, Francesco Chiavaroli, il “diploma di piccolo ambientalista”, un quaderno didattico sull’ecologia realizzato dal personale Arta appositamente per la classe e una copia del Rapporto 2018 sullo Stato dell’Ambiente, edito dall’Agenzia, ricco di informazioni e bellissime immagini della natura e del territorio abruzzese da scoprire a casa con mamma e papà.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.