A Ferrara RemTech Expo 2019 e post Conferenza Snpa

Dal 18 al 20 settembre a Ferrara Fiere l'evento specializzato su bonifiche dei siti contaminati, rischi ambientali, riqualificazione e rigenerazione del territorio, chimica circolare. Il Sistema nazionale di protezione dell'ambiente (Snpa), formato dalle Agenzie ambientali Arpa/Appa e Ispra propone e partecipa a diversi convegni ed eventi in programma. L'11 settembre alle 10:00 conferenza stampa di presentazione a Roma.

127

Torna RemTech Expo 2019 a Ferrara Fiere, che quest’anno si svolgerà dal 18 al 20 settembre, realizzata in stretta sinergia con il ministero dell’Ambiente e il Sistema nazionale di protezione dell’ambiente (Snpa), formato dalle Agenzie ambientali Arpa/Appa e Ispra. La manifestazione si compone di diversi segmenti:
RemTech e RemTech Europe (bonifiche dei siti contaminati)
Coast ClimeTech (tutela della costa e porti sostenibili)
Esonda ClimeTech, Geosismica (dissesto idrogeologico e frane, rischio sismico)
Inertia (sostenibilità delle opere e riutilizzo dei materiali)
RigeneraCity (rigenerazione urbana e social housing)
ChemTech (industria chimica sostenibile)

Conferenza stampa di presentazione a Roma l’11 settembre alle 10:00 presso la Sala stampa della Camera dei deputati

Tra gli appuntamenti più importanti, mercoledì 18 Settembre, dalle ore 9.00, Stati generali delle bonifiche, la Conferenza Smart Ports, gli Stati generali della geologia, la Conferenza sulla gestione delle risorse idriche e sui cambiamenti climatici, la Conferenza sul rischio sismico, la Conferenza internazionale sulla rigenerazione urbana, gli Stati generali dell’industria innovativa e sostenibile. La giornata ospiterà inoltre l’evento di Cisambiente Confindustria dal titolo “Il cuore verde delle bonifiche”.
Si prosegue, giovedì 19 Settembre, con la Conferenza del Sistema nazionale di protezione ambientale Snpa, gli Stati generali dell’ingegneria del territorio con focus su opere e infrastrutture, la Conferenza sul rischio costiero e clima, la Conferenza nazionale sull’economia circolare, la Conferenza nazionale sulla plastica e due nuovi appuntamenti, il Workshop CircOILeconomy organizzato dal Conou e il corso “Il direttore tecnico nelle imprese di gestione rifiuti e di bonifica” di Angam.
Venerdì 20 Settembre si chiude con la Conferenza nazionale industria e ambiente, la Conferenza nazionale salute e sicurezza, la Giornata del Dipartimento di protezione civile, la Tavola rotonda sulle ricostruzioni post-sisma, gli Stati generali dell’Università e green jobs nella green economy, il corso di formazione sulla comunicazione ambientale “fake news”.

Snpa propone e partecipa a diversi convegni ed eventi in programma. Da mercoledì pomeriggio si riuniscono i tavoli permanenti di confronto pubblico-privati promossi dal Sistema nazionale di protezione dell’ambiente (Snpa) e RemTechExpo:
– Bonifiche e sedimenti
– Industrie e innovazione
Giovedì mattina è la volta dei tavoli:
– Economia circolare e gestione rifiuti
– Riqualificazione e rigenerazione
Giovedì pomeriggio è poi la volta dei tavoli:
– Rischi naturali e clima
– Coste e porti.

La Conferenza del Sistema nazionale di protezione ambientale Snpa del 19 settembre affronterà alcuni temi al centro della Conferenza nazionale del sistema Snpa (febbraio 2019). I saluti istituzionali e l’apertura dei lavori sono affidati a Stefano Laporta (presidente Snpa e Ispra) e a Giuseppe Bortone (direttore generale Arpae Emilia-Romagna), intervengono inoltre Chiara Braga della Commissione parlamentare di inchiesta sulle attività illecite connesse al ciclo dei rifiuti e su illeciti ambientali ad esse correlati e Giuseppe Battarino (magistrato consulente della stessa Commissione).
Alle 10.30 Fabio Pascarella (Ispra) presenta il quadro della situazione Snpa sulla bonifica siti contaminati. Di seguito sarà presentato lo stato di avanzamento delle attività di Gruppi di lavoro Snpa in merito alle tematiche:
– Amianto
– Procedure e metodi per la validazione dei dati
– Valutazione del mercurio nelle matrici ambientali
– Sedimenti e acque interne
– Il database nazionale SNPA dei siti oggetto di procedimento di bonifica
Saranno poi illustrati esempi di collaborazione tra Agenzie e Ispra. 
Prima delle conclusioni, affidate a Alessandro Bratti (direttore generale Ispra), si svolgerà un confronto tra soggetti interessati in merito alle linee guida soilgas.

Aggiornamento a 11/9/2019

Programmi RemTech Expo 2019

Ispra a RemTech Expo 2019

Altre Info

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.