Linee guida per l’analisi delle pressioni ai sensi della Direttiva 2000/60/CE

Linee Guida SNPA n. 11/2018 (ex Manuali e Linee Guida ISPRA n. 177/2018)

576

Le “Linee guida per l’analisi delle pressioni ai sensi della Direttiva 2000/60/CE” hanno lo scopo di fornire indicazioni metodologiche e criteri tecnici per l’analisi delle pressioni sui corpi idrici delle acque superficiali e sotterranee, prevista dall’art. 5 della Direttiva. In particolare sono fornite indicazioni relativamente all’elenco delle tipologie di pressione da considerare, all’ambito territoriale di riferimento per l’analisi, alla definizione degli indicatori di pressione e delle soglie di significatività. Vengono inoltre fornite indicazioni per l’analisi di rischio di non raggiungimento degli obiettivi ambientali dei corpi idrici, attraverso l’individuazione degli impatti attesi in relazione alle pressioni significative, la definizione di indicatori di impatto e la proposta di schemi valutativi del rischio. Obiettivo del documento è quello di favorire l’armonizzazione delle metodologie di analisi a scala nazionale attraverso l’adozione di un approccio metodologico condiviso.

Delibera del Consiglio SNPA. Seduta del 22.02.2018. Doc. n. 26/18

linee_guida_snpa_11_2018
Scarica le Linee Guida SNPA n. 11/2018 (ex Manuali e Linee Guida ISPRA n. 177/2018)

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.