Salvaguardia delle api a beneficio della biodiversità

La rivista Ecoscienza n. 2/2021 di Arpae presenta un focus sulla tutela delle api e sul rischio della loro esposizione ai prodotti utilizzati in agricoltura.

573
api

In questo numero di Ecoscienza l’intervista ad Alessio Ippolito, scientific officer dell’European food safety authority (Efsa), dove ci racconta il rapporto pubblicato dall’ente europeo sulla mortalità delle api e che fa da apripista a nuovi approcci di studio e di valutazione del rischio corso dalle api per l’esposizione ai prodotti utilizzati in agricoltura. Parliamo anche dell’uso delle segnalazioni degli apicoltori per le morie di api, utili al piano per l’uso sostenibile dei prodotti fitosanitari e dell’intesa nazionale per le buone pratiche agricole e la difesa degli impollinatori nei settori sementiero e ortofrutticolo, un chiaro impegno delle diverse associazioni di categoria di applicare tutti gli accorgimenti necessari per evitare di danneggiare le api a beneficio della biodiversità.

Vai agli articoli
Uso di prodotti fitosanitari e rischio per le api
Alessio Ippolito, Efsa, intervista a cura di Stefano Folli, Redazione Ecoscienza

Segnalazioni di morie di api, servono aggiustamenti
Alberto Contessi, presidente dell’Osservatorio nazionale miele

Salvaguardia delle api e buone pratiche agricole
Alberto Contessi1, Giancarlo Naldi2
1. Presidente Osservatorio nazionale miele, coordinatore del Tavolo tecnico previsto
dall’Intesa
2. Direttore Osservatorio nazionale miele

Vai a Ecoscienza 2/2021
Vai a Ecoscienza hp

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.