La qualità dell’aria in Molise – Report 2020

55

Questo documento riporta lo stato della qualità dell’aria in Molise nel 2020 ed è redatto in ottemperanza alla L. R. n. 16 del 22 luglio 2011 che prevede la redazione da parte di ARPA Molise di un rapporto sulla valutazione dei livelli dei principali inquinanti monitorati dalla Rete di Rilevamento della Qualità dell’Aria. Il 2020 è stato caratterizzato dalla diffusione dell’epidemia dal virus COVID-19, le disposizioni introdotte per contrastare la diffusione del virus hanno avuto ripercussioni sulla qualità dell’aria. Dall’analisi dei dati, relativi al biossido di azoto ed alle polveri, durante il periodo di lockdown è emerso che l’impatto delle misure adottate è stato diverso per i due inquinanti; inoltre, per quanto riguarda il biossido di azoto l’impatto è stato diverso a seconda se si considerano stazioni da traffico o stazioni di fondo, quest’ultime meno influenzate dalle misure restrittive. Il diverso comportamento dei due inquinanti è legato alla loro natura ed in particolare al fatto che esiste una componente secondaria delle polveri che non ritroviamo nel biossido di azoto, quest’ultimo legato alla fonte di emissione essendo un inquinante primario e che ha come componente principale il traffico veicolare.

  • ARPA MOLISE
  • Anno di pubblicazione: 2021
  • Periodicità: Annuale
  • Temi: Qualità dell’aria

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.