Webinar “Riduzione dell’inquinamento, innovazione ed economia circolare nel Porto di Cagliari”

361

Giovedì 23 luglio 2020, dalle 16.30 alle 18.00 si terrà il webinar “Riduzione dell’inquinamento, innovazione ed economia circolare nel Porto di Cagliari: le attività del Progetto GRRinPORT, primo dei due webinar organizzati dal Progetto GRRinPORT, ad integrazione delle attività di divulgazione che non si sono potute organizzare per via delle restrizioni dovute all’emergenza sanitari dovuta al Covid-19.

GRRinPORT è un progetto avviato ad aprile del 2018, che avrà una durata di 36 mesi, fino al 2021. L’obiettivo di GRRinPORT è migliorare la qualità delle acque marine nei porti limitando l’impatto dell’attività portuale e del traffico marittimo sull’ambiente. A tal fine, GRRinPORT mira a definire un set di buone pratiche per la gestione di rifiuti e reflui, in accordo con i principi della valorizzazione delle risorse e dell’economia circolare. Le buone pratiche sono rivolte a enti gestori e utenti delle aree portuali e potranno essere estese a tutti i porti dell’area del Programma e, in prospettiva, a tutto il bacino del Mediterraneo.

Partner del Progetto GRRinPORT sono le tre università di Cagliari, Pisa e Corte (Corsica), l’Istituto Superiore per la Protezione e la Ricerca Ambientale – ISPRA, la Regione autonoma della Sardegna e l’ Office des Trasports de Corse e la Mediterranean Sea and Coast Foundation – MEDSEA.

Questo primo webinar, in particolare, darà spazio alle attività in corso nel porto di Cagliari, mentre l’incontro di settembre parlerà delle attività in corso nel Porto di Livorno e in Toscana e di quelle portate avanti dai partner della Corsica.

Al webinar di Cagliari, oltre ai partner di progetto, parteciperanno il Presidente dell’Autorità di Sistema Portuale del Mare di Sardegna, Prof. Avv. Massimo Deiana, Daniela Ducato che racconterà le esperienze comuni con le Industrie Verdi EDIZERO Architecture for Peace, e Matteo Ranalli, collaboratore dell’Università di Cagliari e ufficiale addetto alla protezione ambientale a bordo delle navi.

Il webinar si svolgerà sulla Piattaforma Teams. Per partecipare, potete compilare il seguente modulo https://forms.gle/V9yqr75mfmsJsEUj9 Il giorno dell’evento riceverete un’email contenente il link per accedere al webinar.


Qui di seguito la scaletta dell’evento:

Saluti introduttivi

Alessandra Carucci (DICAAR Università di Cagliari – Capofila del Progetto GRRinPORT)

Massimo Deiana (Presidente dell’Autorità di Sistema Portuale del Mare di Sardegna)

Il progetto GRRinPORT: obiettivi e principali azioni previste nel porto di Cagliari (Daniela Spiga e Giorgia De Gioannis – DICAAR Università di Cagliari)

Il monitoraggio ambientale nel Porto di Cagliari: primi risultati e attività future (Elena Tamburini e Raffaela Lussu – DiSB Università di Cagliari)

Le sinergie tra il progetto GRRinPORT  e Industrie Verdi EDIZERO Architecture for Peace (Daniela Ducato – Industrie Verdi EDIZERO Architecture for Peace)

Buone pratiche per una gestione sostenibile dei reflui nei porti (Paolo Botti e Antonello Corda – RAS-ADIS, Agenzia regionale del distretto idrografico della Sardegna)

Porti sostenibili: opportunità e innovazione in Europa – Matteo Ranalli (Environmental Officer a bordo nave – collaboratore Università di Cagliari)   

Altri articoli di AmbienteInforma sui porti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.