Global Commission on adaptation: tre rivoluzioni per un futuro migliore

La Global Commission on adaptation (Gca) guidata da Ban Ki-moon ha pubblicato il rapporto sull’adattamento climatico, un appello alle classi dirigenti di tutto il mondo per sostenere le tre rivoluzioni necessarie: nella comprensione, nella pianificazione e nella finanza.

118

Secondo il rapporto della Commissione globale sull’adattamento (Gca-Global Commission on Adaptation), guidata da Ban Ki-moon, investire nell’adattamento climatico significa assicurarsi un triplo “dividendo”: evitare perdite, ottenere vantaggi economici, produrre benefici sociali e ambientali fino a 7.100 miliardi di dollari in benefici netti globali. La ricerca rileva infatti che un investimento globale di 1.800 miliardi di dollari nel periodo 2020-2030 in cinque settori – sistemi di allerta rapido, infrastrutture resilienti, sviluppo dell’agricoltura delle terre aride, protezione delle mangrovie e investimenti per aumentare la resilienza delle risorse idriche – potrebbe generare 7.100 miliardi in benefici netti totali.

Per sostenere le azioni di adattamento al clima che cambia servono tre rivoluzioni: nella comprensione della natura e dell’entità dei rischi, nella pianificazione delle azioni e degli investimenti, nella finanza. Leggi il resto

Vai al rapporto “Adapt now: a global call for leadership on climate resilience”

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.