Laboratorio Arpa-Ires per la lettura della sostenibilità dei territori del Piemonte

179

In seguito all’approvazione della strategia nazionale di sviluppo sostenibile le Regioni hanno il compito di costruire la strategia regionale. A supporto della redazione di quella piemontese, Arpa Piemonte e Ires Piemonte (Istituto di ricerche economiche e sociali) hanno messo a sistema i dati rispettivamente raccolti per l’aggiornamento del quadro strutturale del Piano territoriale regionale (PTR) e per il Piano di monitoraggio ambientale (PMA) previsto dalla VAS e dato avvio ad un laboratorio della sostenibilità.

Obiettivo del laboratorio è costruire un metodo che possa descrivere, in modo integrato, la complessità del modello di sviluppo attualmente intrapreso dal Piemonte e dai suoi territori e che possa porre le basi per la costruzione della strategia regionale per lo sviluppo sostenibile.

Un primo passo in tale direzione è rappresentato dalla redazione di un documento in cui, basandosi su tre delle cinque aree di intervento previste dalla strategia nazionale (persone, pianeta, prosperità; restano invece escluse pace e partnership), si restituisce un quadro di sintesi dello stato socio-economico e ambientale dei 33 sistemi territoriali (denominati ambiti di integrazione territoriale – AIT) in cui il PTR articola il territorio regionale.

In particolare, per questa prima lettura congiunta Arpa-Ires della sostenibilità degli AIT ci si è focalizzati sui casi di tre soli AIT (AIT n.1 Domodossola, AIT n.9 Torino e AIT n.29 Savigliano) selezionati con l’intento di coprire situazioni diversificate non solo dal punto di vista territoriale ma anche ambientale, economico e sociale.

Scarica il report curato da Arpa, Ires e Regione Piemonte

Consulta la sezione dedicata agli AIT nel portale della Relazione sullo stato dell’ambiente in Piemonte

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.