Arpa Lazio, riconoscimento e identificazione tassonomica di fitoplancton in ambiente marino

265

Dal 1° al 4 aprile 2019, presso la sede di Roma dell’Agenzia regionale di protezione ambientale del Lazio, si è svolto il primo corso di formazione sul fitoplancton di ambiente marino promosso dal CISBA (Centro Italiano di Biologia Ambientale) in collaborazione con l’ISPRA e con la stessa ARPA Lazio.

Il corso – indirizzato a operatori dell’SNPA, liberi professionisti e dipendenti di laboratori privati –è stato articolato in lezioni teoriche ed esercitazioni pratiche con il coordinamento scientifico del dottor Claudio Silvestri (ARPAE Emilia Romagna – S.O. DAPHNE). 

Le attività didattiche sono state orientate a promuovere le capacità operative dei partecipanti nel monitoraggio del fitoplancton, e a fornire spunti sui risvolti pratici di quest’ultimo. Nell’ambito dell’inquadramento normativo di riferimento, sono stati presentati i protocolli di campionamento ed analisi, le basi della tassonomia del fitoplancton e le possibili finalità applicative in campo ecologico e sanitario. Il corso, inoltre, basato su analisi di microscopia ottica, si è proposto di  fornire le competenze base per il riconoscimento e la classificazione delle principali componenti delle comunità fitoplanctoniche.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.