Invasione di specie aliene, arrivano i droni

382

Pietro Greco in un articolo su Micron tratta del tema delle specie aliene, che “vengono considerate la maggiore minaccia alla biodiversità, dopo i cambiamenti climatici”.

“Da un lato, un gruppo internazionale maggioritario di ecologi che si battono per difendere la biodiversità a combattere l’invasione delle specie aliene. Dall’altro, alcuni ecologi che pongono un problema: è proprio a causa dei cambiamenti climatici che molte specie migrano, raggiungono altre zone e vi si insediano costituendo molto spesso una minaccia per le specie autoctone che non conoscono gli invasori e non sanno come difendersi. Ma questo tipo di migrazioni determinate da cambiamenti ambientali costella la storia della vita. Anzi, costituisce la storia della vita sul pianeta Terra. È alla base della stessa crescita di biodiversità. Dunque, contrastare le migrazioni delle specie causate dai cambiamenti climatici è un atto “contro natura”, che tende a sovvertire le basi della selezione naturale del più adatto.”

2 Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.