Fuori dalla plastica: percorsi di educazione ambientale di Arpa Piemonte

L'educazione alla sostenibilità è un percorso di transizione verso nuovi paradigmi e comportamenti quotidiani che richiedono una formazione continua per questo Arpa Piemonte è impegnata costantemente in numerosi percorsi che vedono protagonista la scuola e anche aspetti della vita lavorativa dei suoi dipendenti.

448
In occasione della Settimana per l’educazione alla Sostenibilità dal 19 al 26 novembre la Commissione nazionale italiana per l’Unesco Italia ha lanciato la campagna “Fuori dalla plastica: un percorso da costruire”. Arpa Piemonte ha intrapreso questo percorso in particolare con due iniziative.

 

La eco-rivoluzionata pausa caffè

Il Cral di Arpa Piemonte ha aderito alla campagna Unesco proponendo di eco-rivoluzionare la pausa caffè dei dipendenti in sintonia con la mission dell’Agenzia:

  • offerta gratuita di tazze di ceramica realizzata da un artigiano di Castellamonte (località piemontese famosa per l’arte della ceramica)
  • sostituzione dei bicchierini e palettine usa e getta in plastica con quelli in materiale biodegradabile
  • sconto sui prezzi delle bevande per chi usa le tazze riutilizzabili.

L’eco-pausa caffè è completata dalla presenza di erogatori di acqua di rete in alternativa al consumo di acqua in bottiglia di plastica.

L’educazione alla sostenibilità passa anche attraverso gesti quotidiani e deve partire anche dai luoghi di lavoro. Tali iniziative permettono di ridurre la produzione di plastica quantificabile come stima in oltre 200.000 rifiuti monouso in plastica all’anno, con risparmio di risorse, riduzione di inquinamento atmosferico e delle emissioni di gas climalteranti lungo il ciclo di vita dei prodotti.

L’attività di Arpa Piemonte non si ferma qui. L’educazione alla sostenibilità è un percorso di transizione verso nuovi paradigmi e comportamenti quotidiani che richiedono una formazione continua per questo Arpa è impegnata costantemente in numerosi percorsi che vedono protagonista la scuola.

A Biandrate una settimana dedicata all’ambiente

Per l’intera settimana i circa 800 alunni dell’Istituto Comprensivo Guido da Biandrate in provincia di Novara hanno interrotto le consuete attività didattiche per dedicarsi a una esperienza corale dedicata all’ambiente.

Protagoniste sono state le scuole primarie ma anche quelle dell’infanzia e secondarie di primo grado. Arpa Piemonte ha partecipato alle attività con i propri educatori ambientali, mettendo a disposizione il ventaglio dei progetti dedicati al primo ciclo di istruzione con l’obiettivo di coinvolgere tutti, nella più ampia interdisciplinarità.

Il resoconto dell’esperienza realizzato dall’Istituto.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.