Nuove mappature acustiche per i quattro agglomerati urbani della Sicilia

279

Arpa Sicilia ha redatto le nuove mappature acustiche dei 4 agglomerati urbani della Sicilia (Catania, Messina, Palermo e Siracusa), scopo della mappatura è valutare l’esposizione della popolazione al rumore ambientale.

Nell’ambito della lotta all’inquinamento acustico, l’Unione europea definisce un approccio comune per evitare, prevenire o ridurre, secondo le rispettive priorità, gli effetti nocivi dell’esposizione al rumore ambientale. La mappatura acustica strategica ha lo scopo di valutare se e quanto la popolazione è esposta al rumore ambientale prodotto in modo globale da sorgenti acustiche quali strade, ferrovie, aeroporti, porti ed attività produttive. Come indicato dalla Direttiva 49/2002/CE, l’utilizzo delle “mappe” è il modo più comune per valutarne l’esposizione e l’obbligo della redazione delle mappe è prevista per i centri con popolazione superiore ai 100000 (centomila) abitanti. Gli indicatori adottati dalla Comunità Europea e dalla normativa italiana (Decreto Legislativo 194/2005) per la stima dell’esposizione sono:

  • Lden il descrittore acustico giorno-sera-notte (day-evening-night) usato per qualificare il disturbo legato all’esposizione al rumore – Come previsto dalla Direttiva 49/2002/CE e dal D.Lgs. 194/2005;
  • Lnight il descrittore acustico notturno relativo al disturbo del sonno – Come previsto dalla Direttiva 49/2002/CE e dal D.Lgs. 194/2005;

Attraverso tali indicatori vengono, così, individuati il numero di persone esposte a determinati intervalli di livello sonoro rilevabili in facciata agli edifici abitativi, nonché attraverso la rappresentazione della distribuzione dei valori di livello sonoro nel territorio.

Mappatura acustica 2022 Messina

Mappatura acustica 2022 Siracusa

Mappatura acustica 2022 Catania

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.