CORALLO, il progetto Italia Malta per valorizzare la biodiversità nei siti Natura 2000

Partito a dicembre con il Kick-off meeting dei partners, tra i quali è presente ARPA Sicilia, il progetto CORALLO è finanziato all’interno dell’Asse prioritario del Programma INTERREG Italia-Malta “Tutelare l’ambiente e promuovere l’uso efficiente delle risorse”.

760

Promuovere la biodiversità presente nei siti Natura 2000

Il progetto Corallo ha come obiettivo la diffusione della conoscenza e la conseguente fruizione del patrimonio naturale (ecosistemi terrestri e marini) attraverso la creazione di servizi, sistemi innovativi e utilizzo di tecnologie avanzate.  Prevista una gamma diversificata di strumenti di edutainment per promuovere tra gli utenti finali dei siti Natura 2000 lo sviluppo di una maggiore consapevolezza sulla biodiversità  presente in questi siti. Sono previste attività di gaming, realtà virtuale, CCTV subacquea, barca transfrontaliera educativa.

I partner del progetto

Il Consorzio CORALLO incorpora diverse entità che sono tutte direttamente o indirettamente collegate agli aspetti di gestione del sito N2K maltese e siciliano e include partner con un ruolo regolatorio (ERA, ARPA Sicilia), un ruolo scientifico ed educativo (UM, UniPa), un ruolo di gestione del sito (Heritage Malta e il Plemmirio MPA) e un ruolo di divulgazione (CORISSIA), con ogni partner in possesso di competenze consolidate.

Pagina del Progetto Corallo

La Rete Natura 2000 in Sicilia

In Sicilia la Rete Natura 2000 è formata da 238 siti e una estensione di 2.583.239 ha, pari al 18,2 % del territorio regionale, che è formata per 469.847 di superficie a terra e 169.288 di superficie a mare. Le zone di protezione speciale della Sicilia, individuate in base alla Direttiva Uccelli (Direttiva 2009/147/CE) e appartenenti alla Rete Natura 2000, sono 30 e comprendono circa 289.591 ettari di superficie terrestre e 109.880 ettari di superficie marina.
La Rete Natura 2000 in Italia è costituita da 2.613 siti, per una superficie totale netta a terra di 5.826.775 ettari, pari al 19,3% del territorio nazionale e da una superficie a mare di 587.771 ettari. (Fonte: Annuario dei dati Ambientali di Arpa Sicilia – Edizione 2020).

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.