Arpa Basilicata, avviso pubblico per 80 unità da assumere per 18 mesi. Potranno concorrere professionalità tecniche e amministrative

1464

L’Arpab assumerà 80 nuovi dipendenti di cui  58 laureati e 22 diplomati .

Le figure richieste: 17 ingegneri, 16 chimici, 2 laureati in fisica, 6 geologi, 8 biologi, un informatico, 4 laureati in scienze ambientali e forestali, quattro laureati in giurisprudenza e 22 diplomati al liceo tecnologico.
I neo assunti si occuperanno delle verifiche della qualità dell’aria, dell’inquinamento dei suoli, dei rifiuti e delle risorse idriche nonché di analisi nel campo della biologia ambientale e dell’ecotossicologia.

Le  domande potranno essere inoltrate  a partire dal 24 giugno prossimo.


Arpa Basilicata con deliberazione n. 92 del 10/06/2020, ha indetto avviso pubblico, per titoli ed esami, per l’assunzione a tempo pieno e determinato della durata di 18 (diciotto) mesi, con possibilità di proroga, di:

a) n. 58 unità con profilo professionale di Collaboratori Tecnici/Amministrativi da inquadrare nella cat. “D” –CCNL- Comparto Sanità 2016-2018;

b) n. 22 unità con profilo professionale di Assistente Tecnico da inquadrare nella cat. “C” CCNL- Comparto Sanità 2016-2018.

Il Bando è stato pubblicato sul numero 56 (serie speciale) del Bollettino Ufficiale della Regione Basilicata del 10 giugno 2020.

La domanda di partecipazione dovrà essere prodotta, a pena di esclusione, unicamente tramite procedura telematica presente o sul portale dell’Agenzia, nella sezione amministrazione trasparente/bandi di concorso o sul portale della Regione Basilicata.

La procedura di compilazione ed invio on-line della domanda dovrà essere completata entro le ore 23:59:59 del quindicesimo giorno, compresi i giorni festivi, decorrenti dal giorno successivo al 23 giugno 2020.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.