Incendi di attività industriali in Toscana nel 2019

29 gli incendi che hanno interessato attività industriali sparse per tutto il territorio toscano nel 2019: 12 hanno interessato impianti di trattamento/gestione di rifiuti o rifiuti in generale. Una mappa interattiva con tutti gli eventi 2016-2019.

214
la story map degli incendi in Toscana 2016-2019

Una delle tipologie di emergenze ambientali che prevede l’attivazione di ARPAT sono gli incendi ed il conseguente rilascio di sostanze in atmosfera. Nel 2016 la redazione di Arpatnews ha avviato un monitoraggio di questi eventi e dei relativi accertamenti da parte dell’Agenzia: lo abbiamo fatto tramite una mappa interattiva dove abbiamo inserito gli incendi rimandando a notizie pubblicate da ARPAT o ad articoli di altre testate giornalistiche.

Nel corso del 2019 sono stati 29 gli incendi che hanno interessato attività industriali sparse per tutto il territorio toscano, su cui è stata chiamata ad intervenire anche ARPAT, spesso attraverso la Sala Operativa della Protezione Civile (SOP) della Città Metropolitana di Firenze; nel 2016 tali interventi sono stati 15, nel 2017 23, nel 2018 22.

Dei 29 incendi dell’ultimo anno, 12 hanno interessato impianti di trattamento/gestione di rifiuti o rifiuti in generale.


08/01/19 – Incendio presso azienda Larderello Impianti srl a Pomarance (PI)

Nella tarda serata dell’8 gennaio 2019, tecnici ARPAT effettuano un intervento presso l’Azienda Larderello Impianti srl in via San Martino 3/5/7 a Pomarance (PI), a causa di incendio di un big bag trasportato da un camion proveniente dalla discarica RiMateria di Piombino (LI). Il materiale trasportato, incendiatosi prima di arrivare a destinazione, è costituito da ball ring in ferro, parte del riempimento di una torre di trattamento del biogas, realizzata per abbattere la concentrazione di idrogeno solforato presente nel biogas prodotto dalla discarica di Piombino.

15/01/19 – Incendio presso l’ex sito Ecogiovani srl in Loc. Musigliano a Cascina (PI)

Nel pomeriggio del 15 gennaio 2019 un incendio interessa l’ex sito Ecogiovani srl in Via Piastroni 250, in Loc. Musigliano a Cascina (PI). All’arrivo sul posto degli operatori ARPAT è in corso la combustione di alcuni ammassi di scarti tessili di varia tipologia abbandonati in un’area posta nella golena del fiume Arno.

26/01/19 – Incendio presso lo stabilimento Waste Recycling spa di Ospedaletto Pisa

Nella notte tra il 26 e il 27 gennaio 2019 si sviluppa un incendio presso un capannone dello stabilimento Waste Recycling spa di Ospedaletto, in via Ragghianti 12 a Pisa. L’incendio, di breve durata, ha creato delle aperture sul tetto del fabbricato che causano la fuoriuscita di odori ogni qualvolta i mezzi entrano all’interno. Sul posto anche tecnici ARPAT.

Leggi la notizia del 1° febbraio 2019 Incendio alla Waste Recycling di Ospedaletto (PI)

15/02/19 – Incendio presso ditta Bellucci A&C in località Fognano a Montale (PT)

Nella notte del 15 febbraio 2019 si sviluppa un incendio presso la ditta Bellucci A&C in via Gramsci 108 a Montale (PT). Tecnici ARPAT alle 8.30 si recano sul posto per valutare la situazione. L’azienda tessile interessata dall’incendio ha un’estensione di circa 1300 m2; l’edificio incendiato era adibito solamente a magazzino di materiale tessile costituito in massima parte da lana.

Leggi articoli di stampa locale del 15-17 febbraio 2019

Discarica ex cir

03/03/19 – Incendio discarica Ex CIR a Sesto Fiorentino (FI)

Nel pomeriggio del 3 marzo 2019 si sviluppa un incendio in via S. Piero a Quaracchi nel Comune di Sesto Fiorentino, nell’area denominata ex CIR di proprietà della società Effe-projet dove era stato depositato un grosso quantitativo di materiale di vario genere. Sul posto interviene personale ARPAT, anche nei giorni successivi, per la verifica dello stato dei luoghi e dei rifiuti oggetto dell’incendio.

06/03/19 – Incendio presso la Raetech srl, a Foiano della Chiana (AR)

Intorno alle 23:00 del 6 marzo 2019 si sviluppa un incendio presso un’azienda che tratta RAEE, la Raetech srl, a Foiano della Chiana (AR). Nella prima mattina del 7 marzo, tecnici ARPAT intervengono sul posto per la verifica dei luoghi interessati dall’incendio.

Leggi la notizia del 7 marzo 2019 Accertamenti ARPAT per l’incendio a Foiano della Chiana (AR)

14/03/19 – Incendio autocisterna presso ditta Beauty Truck a Santa Croce sull’Arno (PI)

Il pomeriggio del 14 marzo 2019 tecnici ARPAT intervengono presso la Ditta Beauty Truck in via Nuova Francesca 21/A a Santa Croce sull’Arno (PI), dove è in corso un incendio di un’autocisterna. Il fuoco si è innescato durante l’operazione di apertura dei boccaporti dell’autocisterna.

20/03/19 – Incendio alla ditta Mariter a Livorno

Il giorno 20 marzo 2019, durante le operazioni di movimentazione dei contenitori contenenti ipoclorito di calcio, scoppia un incendio presso la ditta Mariter a Livorno in Via delle Cateratte.
Numerosi gli interventi di ARPAT anche nei giorni successivi.

Leggi la notizia del 25 marzo 2019 L’intervento di ARPAT per l’incendio alla ditta Mariter a Livorno

taddei srl

28/03/19 – Incendio ditte Taddei srl e Glass Design srl a Vinci (FI)

Tecnici ARPAT intervengono a seguito di un incendio sviluppatosi presso due ditte in via Limitese 122-124 a Vinci (FI). L’incendio ha interessato due capannoni: il primo, con copertura in cemento amianto andata completamente distrutta, occupato dalla ditta Taddei srl ed il secondo occupato da Glass Design srl.

Leggi la notizia del 29 marzo 2019 Incendio del 28 marzo 2019 in Via Limitese – Vinci (FI)

04/04/19 – Incendio presso la Physis srl di Lavoria a Crespina Lorenzana (PI)

Nella serata del 4 aprile 2019 presso lo stabilimento della Physis srl di Lavoria a Crespina Lorenzana (PI) scoppia un incendio nel fabbricato principale. Le quantità interessate dall’incendio sono circa 5 tonnellate di pile e 30 tonnellate di batterie al piombo. L’incendio interessa anche parte del soffitto del fabbricato. Sul posto anche tecnici di ARPAT.

Leggi un articolo di stampa locale del 5 aprile 2019

27/04/19 – Incendio all’interno dell’impresa edile e stradale Cei Maurizio a Calci (PI)

Il 27 aprile 2019 prendono fuoco alcuni rifiuti presenti sul piazzale posteriore dell’impresa edile stradale Cei Maurizio a Calci (PI) in loc. Paduletto. Tecnici ARPAT intervengono per verificare lo stato dei luoghi.

05/05/19 – Incendio presso la ditta Pianigiani Rottami srl a Siena

Un incendio divampa nella mattinata del 5 maggio 2019 presso l’impianto di selezione degli imballi della Pianigiani srl in Loc. Renaccio a Siena. ARPAT interviene il giorno successivo per constatare quanto avvenuto e verificare la presenza di eventuali ricadute ambientali. L’incendio ha danneggiato strutturalmente l’impianto ed inoltre è andato a fuoco il materiale presente nei setti di stoccaggio, costituiti da imballi in plastica e carta, già lavorati e pronti per il successivo conferimento per un totale stimato dalla Pianigiani di circa 25/30 m2; le fiamme oltre all’impianto di selezione hanno interessato la parete del capannone adiacente

Leggi un articolo di stampa locale del 6 maggio 2019

08/05/19 – Incendio presso Azienda Agricola dell’Uccellina in Loc. Alberese a Grosseto

Un annesso agricolo dell’Azienda Agricola dell’Uccellina in Loc. Alberese a Grosseto è interessato da un incendio l’8 maggio 2019. ARPAT è coinvolta dall’evento per la possibile presenza di amianto nella struttura del fabbricato bruciato.

17/05/19 – Incendio presso Autodemolizioni sas a San Giovanni Valdarno (AR)

ARPAT è coinvolta per la verifica dello stato dei luoghi a seguito dell’incendio di automezzi avvenuto il 17 maggio 2019 presso la ditta Autodemolizioni sas a San Giovanni Valdarno (AR).

Leggi un articolo di stampa locale del 18 maggio 2019

società agricola Petra

21/05/19 – Incendio al deposito della Società Agricola Petra srl in località S. Lorenzo Alto- Suvereto (LI)

Il 21 maggio 2019 si verifica un incendio presso il magazzino e ricovero di mezzi dell’Azienda Agricola Petra srl, in Località San Lorenzo a Suvereto (LI). Tecnici ARPAT si recano presso l’azienda per verificare lo stato dei luoghi.

24/05/19 – Incendio alla Marine Service a Massarosa (LU)

Il 24 maggio 2019 si sviluppa un incendio presso l’azienda produttrice di imbarcazioni Marine Service nel comune di Massarosa (LU). Durante l’incendio si sviluppa una colonna di fumo che raggiunge i 100-200 metri di altezza. Sul posto interviene anche ARPAT che effettua i primi rilievi ed un campionamento di aria, in prossimità del capannone interessato dall’incendio.

Leggi le notizie del

02/07/19 – Incendio magazzino rivendita giocattoli ad Aulla (MS)

Nella nottata del 2 luglio 2019 si verifica un incendio che coinvolge il seminterrato di una rivendita di giocattoli in via Lunigiana 15 ad Aulla (MS). ARPAT viene interessata dall’evento soprattutto in relazione alla gestione dei rifiuti derivanti dall’incendio e delle acque di spegnimento.

16/07/19 – Incendio sacca gas metano in loc. Pontorme ad Empoli (FI)

Tecnici ARPAT intervengono in Via Pontorme 196 loc. Pontorme ad Empoli (FI) (area ex Santini rottami) il 16 luglio 2019 a seguito di un incendio avvenuto durante le attività di scavo per la realizzazione di un pozzo ad uso domestico a causa della presenza di una sacca di metano; inizialmente l’incendio coinvolge la trivella in opera.

deposito edile Scandicci

19/17/19 – Incendio deposito edile in via di Porto a Scandicci (FI)

La mattina del 19 luglio 2019 si verifica un incendio presso un deposito edile in via di Porto 109 a Scandicci (FI). Viene richiesto il supporto di ARPAT per una valutazione del materiale interessato dall’incendio. L’incendio interessa la quasi totalità delle coperture delle strutture presenti ed il materiale depositato all’interno di provenienza da attività edile e presente in grande quantità.

22/07/19 – Incendio ditta Toscolapi srl a Castelfranco di sotto (PI)

A seguito dell’incendio che si sviluppa presso la ditta Toscolapi srl in via Tabellata 98 a Castelfranco di sotto (PI) nella notte del 22 luglio 2019, ARPAT interviene per la verifica del ripristino dei luoghi interessati. L’incendio si è sviluppato in due focolai distinti, il primo focolaio ha coinvolto lo stoccaggio posto all’aperto di cisternette con conseguente fuoriuscita di ammoniaca, policloruro di alluminio e clorito di sodio. Il secondo focolaio ha coinvolto un mezzo e una porzione di area di stoccaggio della ditta FGL International causando lo sversamento di aniline disperse in acqua.

Leggi articoli di stampa locale del 22-23 luglio 2019

12/08/19 – Incendio ditta Fiorentina Ciampo a Piombino (LI)

Il 12 agosto 2019 in via Vignarca 13 a Piombino un capannone adibito allo stoccaggio di balle di fieno della ditta individuale Sig.ra Fiorentina Ciampo è interessato da un incendio. Il tetto del capannone è costituito da Materiale Contenente Amianto. Diversi i sopralluoghi di ARPAT, anche nei giorni successivi.

13/08/19 – Incendio cartiera Pasquini srl a Bagni di Lucca (LU)

Il 13 agosto 2019 tecnici ARPAT effettuano un sopralluogo presso lo stabilimento della ditta Cartiera Pasquini srl, in Via Letizia 52 Loc. Ponte a Serraglio a Bagni di Lucca a seguito di incendio di carta da macero presente sul piazzale esterno della ditta. L’incendio, sviluppatosi dopo le ore 12.00, ha interessato balle di carta da macero selezionata e prodotto finito (carta da imballo flessibile).

Leggi articoli di stampa locale del 13-18 agosto 2019

19/08/19 – Incendio magazzino in Loc. Grotta Parlanti a Monsummano Terme (PT)

Nella notte fra il 19 e il 20 agosto 2019 brucia un magazzino contenente una grande quantità di prodotti plastici e simili in Loc. Grotta Parlanti a Monsummano Terme (PT). ARPAT viene coinvolta nei giorni successivi per verificare eventuale presenza di agenti inquinanti provenienti dalle acque di spegnimento dell’incendio, riversatesi nel torrente Candalla interessato da una consistente moria di pesci.

Capannone Collesalvetti

25/08/19 – Incendio capannone adibito ad annesso agricolo a Collesalvetti (LI)

Il 25 agosto 2019 in via Pisana Livornese 99/4 a Collesalvetti (LI) un incendio si sviluppa presso un capannone adibito ad annesso agricolo, di circa 600 m2 e con copertura mista in lamiera e amianto. Coinvolte dall’incendio circa 700 presse di fieno/paglia. ARPAT interviene più volte anche nei giorni successivi.

Leggi la notizia del 26 agosto 2019 Incendio di un capannone a Collesalvetti (LI)

09/09/19 – Incendio Officina meccanica FR in Via Traversa Valdichiana Est 100 a Siena

Il 9 settembre 2019 un incendio interessa lo stabilimento dell’Officina meccanica FR in Via Traversa Valdichiana Est 100 a Siena. L’incendio provoca danni alla struttura e alla copertura dell’immobile dando origine a rifiuti combusti di varia tipologia costituiti anche da veicoli, attrezzature di lavoro e pneumatici.
ARPAT interviene soprattutto in relazione alla gestione dei rifiuti derivanti dall’incendio.

Leggi un articolo di stampa locale del 11 settembre 2019

10/09/19 – Incendio rifiuti presso la ditta ECO–VIP srl Santa Maria a Monte (PI)

Il 10 settembre 2019 scoppia un incendio presso la ditta ECO–VIP srl in via Francesca 180 a Santa Maria a Monte (PI). L’area interessata dall’incendio è dedicata al deposito temporaneo del materiale di risulta derivante dalla cernita e selezione dei rifiuti non pericolosi. Tecnici ARPAT effettuano un sopralluogo presso la ditta nei giorni successivi per verificare lo stato dei luoghi interessati dall’evento.

Leggi un articolo di stampa locale del 12 settembre 2019

23/09/19 – Incendio ditta Ecoambiente a Comeana Carmignano (PO)

La mattina del 23 settembre 2019 si sviluppa un incendio presso l’impianto di gestione rifiuti di Ecoambiente, in via Guido Rossa Comeana, Carmignano (PO). Tecnici ARPAT si recano presso l’impianto anche nei giorni successivi. Il materiale interessato all’incendio è costituito da scarti tessili, materiali plastici fra cui gomma piuma normalmente costituita da poliuretano, legno e carta.

Leggi articoli di stampa locale del 24-25 settembre 2019

autoarticolato in località Sitorni ad Arezzo

21/11/19 – Incendio autoarticolato in località Sitorni ad Arezzo

Il 21 novembre 2019, intorno alle ore 19:15, presso la S.R. 71, all’altezza del civico 13 della località Sitorni nel Comune di Arezzo, divampa un incendio di un autoarticolato con carico di vernici ed inchiostri in seguito al suo ribaltamento. ARPAT interviene nella serata dello stesso giorno e nei giorni successivi per supervisionare le attività di messa in sicurezza dell’area interessata dall’incendio e verificare lo stato dei luoghi.

Leggi la notizia del 23 novembre 2019 Incendio di un autoarticolato con un carico di vernici

22/11/19 – Incendio presso Bartolini Società Agricola ss a Terranuova Bracciolini (AR)

Il 22 novembre 2019 un incendio interessa i capannoni della società agricola Bartolini ss, in via Borro delle Cave 119 a Terranuova Bracciolini (AR). Il giorno successivo intervengono tecnici di ARPAT per verificare lo stato dei luoghi e per gli aspetti connessi alla gestione dei rifiuti. L’incendio non ha provocato impatti significativi sul terreno e nelle acque.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.