Assoarpa a Genova

227

Per un giorno Genova è diventata snodo centrale per le attività di Assoarpa: mercoledì 11 settembre, presso la direzione di Arpal, si è svolto l’ufficio di Presidenza, mentre a poca distanza, nella prestigiosa Villa Bombrini, si è tenuto il corso “Le procedure di gara dopo le ultime novità legislative”.

Ben otto i direttori generali presenti nella sede centrale di Arpal: oltre al padrone di casa Carlo Emanuele Pepe e al Presidente Assoarpa Giuseppe Bortone, Dg di Arpa Emilia Romagna, sono arrivati sotto la Lanterna Giancarlo Marchetti (Arpa Marche), Fabio Carella (Arpa Lombardia), Alessandro Sanna (Arpa Sardegna), Francesco Vazzana (Arpa Sicilia), Marco Lupo (Arpa Lazio) e Giovanni Agnesod (Arpa Val d’Aosta).

Diversi gli argomenti all’ordine del giorno dell’Ufficio di Presidenza: fra i più sentiti, il ruolo e il posizionamento di Assoarpa nei confronti delle altre realtà istituzionali e le vicissitudini collegate alla figura del Dirigente Ambientale, recentemente stralciata nella bozza di accordo della dirigenza sanitaria.

Una sessantina, invece, i partecipanti provenienti da ogni parte d’Italia che hanno seguito il corso tenuto dall’avv. Vittorio Miniero: due i filoni principali della giornata, Le variazioni intervenute nel decreto semplificazione di fine anno scorso e quelle successive allo sblocca cantieri.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.