Nuovi sviluppi del progetto OPenAirSystem di Arpa VdA

39

Da tempo, ARPA Valle d’Aosta è impegnata nel progetto di promozione del PROGETTO OPAS per estendere l’impiego gratuito del software di acquisizione, gestione ed elaborazione dati creato e utilizzato per la rete di misura della qualità dell’aria regionale.

Attualmente, è stata prodotta la prima bozza di documentazione/manuali d’uso relativa al progetto complessivo (OPAS), al data-logger di cabina (OPAS-DL) e dell’applicativo Web (OPAS-WEB).

A partire dal 2018, la convenzione/collaborazione con ARPA Liguria ha permesso di testare il passaggio del sistema, sviluppato in Valle d’Aosta, ad una realtà multi-provincia con esito positivo.

Ad oggi, la piattaforma di gestione condivisa con la Liguria rende possibile il “plug and play” della strumentazione sulle due reti di monitoraggio regionali cosa che, ad esempio, si è rivelata molto utile durante la demolizione controllata del ponte di Genova il 28 giugno scorso.  In casi di emergenza come questo, la collaborazione tra le Agenzie ha semplificato molto le operazioni di monitoraggio della qualità dell’aria, rivelandosi un esempio virtuoso di sussidiarietà.

L’ottica della “condivisione” promossa da ARPA Valle d’Aosta, ha come obiettivo quello di portare le Agenzie a essere “Sistema” nei fatti, a crescere insieme, unendo competenze e dividendo i costi.

Testo della convenzione per aderire al progetto: convenzione

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.