Pubblicato online “Ambiente Lazio 2021”

Il nuovo report dell’ARPA Lazio è di fatto un annuario dei dati ambientali regionali

366

L’ARPA Lazio ha pubblicato sul proprio sito “Ambiente Lazio 2021”, il report (liberamente consultabile e scaricabile cliccando qui) che, a partire dalla rendicontazione delle attività svolte dall’Agenzia, si propone anche come un annuario dei dati ambientali regionali. Le numerose attività dell’ARPA Lazio, oltre alla loro “normale funzione istituzionale”, diventano quindi anche strumento di produzione di informazioni da valorizzare attraverso tutti i canali di comunicazione disponibili (e che del resto le norme stesse sull’informazione ambientale impongono di diffondere).

Il volume relativo all’anno 2021, arrivato a contare oltre 200 pagine, nella sua prima parte presenta 10 sezioni tematiche (aria, acqua, suolo, agenti fisici, RIR, aziende AIA, aziende AUA, rifiuti, depuratori, contaminanti ambientali e salute) ognuna delle quali viene introdotta da una scheda sintetica sugli aspetti fondamentali del tema.

La seconda parte – dedicata a approfondimenti e focus i cui contenuti variano di anno in anno – in questa edizione affronta argomenti quali il monitoraggio ambientale del comprensorio di Civitavecchia, il monitoraggio delle macrofite dei corpi idrici di transizione della provincia di Latina, l’utilizzo delle antenne attive nella tecnologia 5G, il protocollo sperimentale dell’ARPA Lazio per la misura della molestia olfattiva, il progetto Eco-AlpsWater, la caratterizzazione delle sabbie dei siti di prelievo e di ripascimento della costa laziale, lo studio sui valori di fondo naturale nel comprensorio industriale di Colleferro e il progetto SARI per la ricerca di SARS-CoV-2 nelle acque reflue.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.