Acque di balneazione della Sardegna – Monitoraggio anno 2020

94

Il rapporto sulle Acque di balneazione della Sardegna ha lo scopo di presentare con un taglio divulgativo le attività svolte dall’ARPAS nella stagione balneare nel monitorare le Acque di balneazione. Introduce il rapporto un breve inquadramento normativo e una presentazione delle metodologie analitiche applicate in laboratorio, nonché una descrizione delle Acque di balneazione. Nel rapporto vengono presentati i dati microbiologici prodotti dalla rete dei laboratori dell’ARPAS, nonché i casi di non conformità rilevati. Il rapporto evidenzia anche il ruolo dell’Agenzia nel sistema di allerta per la salute dei bagnanti che fruiscono delle aree interessate dal monitoraggio nei casi di non conformità e viene presentato il sistema di comunicazione dei risultati analitici prodotti dai laboratori ai soggetti coinvolti nella gestione, attraverso il popolamento del Portale Acque del Ministero della Salute. I dati microbiologici della stagione insieme a quelli dei tre anni precedenti sono utilizzati dalla Regione per la classificazione delle Acque di balneazione in classi di qualità: eccellente, buona, sufficiente e scarsa. Sulla base di tale classificazione vengono individuate le Acque di balneazione che saranno balneabili nella stagione successiva.
Ogni stagione vengono approfonditi dei casi di fenomeni di inquinamento fecale più significativi, riguardanti alcune delle Acque di balneazione.
Nel Rapporto viene anche fatto un cenno specifico al monitoraggio della microalga bentonica Ostreopsis cf. ovata che viene effettuato dall’ARPAS in alcune stazioni della Sardegna e viene presentato in un apposito rapporto tematico.

  • ARPA Sardegna
  • Anno di pubblicazione: 2021
  • Periodicità: Annuale
  • Temi: Acque marine

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.