“Qualcosa, là fuori”, un libro per parlare del clima che cambia

399

2080: in un mondo stravolto dalle conseguenze dei cambiamenti climatici, un ex professore di neuroscienze affronta il viaggio verso la terra promessa, i Paesi nordici, gli unici nei quali si può ancora tentare di vivere una vita normale.

Sono alcuni degli elementi al centro del romanzo “Qualcosa, là fuori” (Guanda, 2016) di Bruno Arpaia, un’opera che rappresenta anche un monito per ciò che potrebbe diventare realtà in un futuro non troppo lontano.

Se ne parlerà con l’autore in occasione di un incontro, organizzato dalla SAFA (Scuola di Alta Formazione Ambientale di Arpa Umbria), che si terrà in diretta streaming martedì 4 maggio alle ore 17.

Iscrizioni al link: https://forms.gle/QoXwjX4h933MAEhk8 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.