Costruire, integrare, consolidare: le parole chiave del programma 2021 della Rete CUG Ambiente

826

Nella prima riunione di insediamento, a gennaio, la nuova Rete CUG Ambiente, a cui aderiscono n.20 CUG delle Agenzie del SNPA presieduta dalla avv. C. Cesaro, ha approvato il programma 2021 delle attività che è stato trasmesso al Presidenza di SNPA. Un programma denso e articolato, ispirato a princìpi di pragmatismo e concretezza e del rendere conto, attraverso azioni di monitoraggio e rendicontazione. Il programma è altresì finalizzato a rilevare e ad analizzare le problematiche emergenti, al fine di individuare obiettivi comuni e condivisi. Il programma, tiene conto in via principale degli ultimi interventi normativi, tra cui la Direttiva n.2 del 26/06/2019 del Ministro per la Pubblica Amministrazione, che hanno valorizzato il ruolo dei CUG per le funzioni di proposta, consultazione e verifica in seno alle amministrazioni di appartenenza.

Le parole chiave di questo Programma, che rappresenta il primo documento programmatico della nuova presidenza della Rete, sono prese in prestito dal discorso del Presidente della Repubblica del 31 dicembre scorso: costruire, integrare, consolidareche costituiscono ilfilo conduttore dell’architettura complessiva.

Le Aree di attività su cui si concentreranno le azioni le seguenti: Identità — Operatività — Relazioni — Informazione e Comunicazione — Formazione.

A ciascun obiettivo è stato associato il nominativo di un/una referente, cui spetterà la responsabilità della realizzazione.

Si apre così una nuova fase della vita della Rete che pone le radici nella sua

storia, in una prospettiva di sviluppo, i cui capisaldi saranno :

➢ dare attuazione piena al Regolamento della Rete CUG Ambiente;

➢ consolidare l’operatività, della Rete, rafforzandone l’immagine e la visibilità;

➢ sviluppare una funzione propositiva e consultiva della Rete sulle materie di competenza dei CUG, relativamente a tematiche nuove e di non consolidata applicazione nelle realtà interne;

definire le modalità per garantire la reciproca leale collaborazione con altri Organismi nazionali con mission affine a quella della Rete, al fine di assicurare i necessari flussi informativi e sinergie sulle materie oggetto degli scopi della Rete.

Nei prossimi articoli daremo conto nel dettaglio delle azioni e degli obiettivi per ogni area di attività.

Simona Cerrai
Presidente CUG ARPAT
vice Presidente Rete CUG Ambiente

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.