Concorso ARPAB, sospese le preselezioni

398

Il Direttore Generale dell’ARPAB Antonio Tisci, d’intesa con il presidente della Giunta regionale di Basilicata Vito Bardi e con l’Assessore all’Ambiente Gianni Rosa, preso atto dell’evoluzione del quadro epidemiologico da Covid-19 sul territorio nazionale, ha disposto la sospensione delle prove concorsuali fissate da domani 26 ottobre presso l’Ente Fiera Efab.

La decisione è stata presa in considerazione del fatto che molti dei partecipanti alle prove concorsuali programmate provengono da fuori regione e che altrettanti potrebbero essere in isolamento fiduciario e, quindi, impossibilitati, di fatto, allo svolgimento delle prove preselettive.

“È una decisione precauzionale e di buon senso, finalizzata a favorire la massima partecipazione possibile e a evitare che, a causa di isolamenti fiduciari ed eventuali ulteriori misure di limitazione della circolazione, fosse impedito a qualcuno di partecipare al concorso” ha dichiarato il Direttore Generale del’Arpab.

“Resta ferma la volontà di concludere le procedure concorsuali nel più breve tempo possibile, preferibilmente entro la fine dell’anno, ha aggiunto, per poter implementare la pianta organica dell’Ente. Le contingenze esterne non devono limitare il favor partecipationis che sempre deve sottendere le decisioni in materia concorsuale”.

“Per questi motivi – ha concluso il Direttore Tisci – l’Agenzia sta valutando con la Regione Basilicata la possibilità tecnica e normativa di svolgere le prove preselettive in modalità a distanza nelle prossime settimane”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.