Smartphone d’oro: partecipano anche i comunicatori SNPA

585
Background of exploding gold glittery confetti

Web, social network, chat, intelligenza artificiale, sono tanti gli enti e le aziende pubbliche che utilizzano le piattaforme digitali per offrire informazioni, comunicazione, servizi, dialogo ai cittadini. PA Social, la prima associazione in Italia dedicata alla comunicazione e informazione digitale, ha deciso di premiarle con un’iniziativa dedicata, lo Smartphone d’Oro. Il Premio, che nasce quest’anno, è il primo in Italia dedicato alle migliori esperienze di comunicazione e informazione pubblica digitale.

Lo Smartphone d’Oro – realizzato appositamente per PA Social a Murano – sarà consegnato al vincitore alla fine di un percorso di candidature, promozione, diffusione, votazione, che terminerà a dicembre con l’evento di premiazione.

Il riconoscimento sarà consegnato ogni anno con la creazione di un albo d’oro dedicato. I vincitori dello Smartphone d’Oro e dei premi speciali tematici saranno decisi con un percorso di candidature e votazione: in particolare dal voto della giuria scientifica, dal voto popolare, dal voto dei soci dell’Associazione PA Social.

La migliore esperienza vincerà lo Smartphone d’Oro, inoltre saranno consegnati dei premi speciali tematici legati alla comunicazione e informazione digitale nei settori sanità, ambiente, turismo, cultura, servizi pubblici, istruzione, ricerca, sport, gestione emergenze ed eventi. Due i riconoscimenti speciali, per il più social e per la migliore risposta all’emergenza Coronavirus. 

63 i partecipanti all’edizione 2020 di Smartphone d’oro, sono presenti esperienze di comunicazione di Ministeri, Regioni, Enti locali, Aziende sanitarie e di servizi pubblici, Università ed enti diversi. Fra di esse anche i comunicatori del Sistema nazionale per la protezione dell’ambiente hanno presentato la propria candidatura, con l’intenzione di valorizzare l’esperienza di comunicazione in rete che in questi anni hanno realizzato.

Anche il video con il quale partecipiamo è il frutto di un lavoro di gruppo al quale hanno partecipato colleghe e colleghi di varie parti d’Italia, è il n.13 dei 63.

A questo punto i 63 video sono sottoposti al “voto popolareaperto fino al 22 novembre utilizzando la App di PA Social (scaricabile gratuitamente da App Store e Google Play). Speriamo che tanti possano apprezzare il lavoro che ogni giorno facciamo lavorando insieme a distanza, da Bolzano a Palermo, da Aosta a Bari, per comunicare quello che i diecimila operatori del SNPA fanno ogni giorno per salvaguardare l’ambiente di questo Paese.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.