Pubblicata la nuova Watch List

La Decisione di Esecuzione (UE) 2020/1161 della Commissione del 4 agosto 2020 ha aggiornato la lista delle sostanze da monitorare nelle acque della UE per la valutazione del rischio ambientale

1038

È stato pubblicato il secondo aggiornamento biennale della Watch List, l’elenco di sostanze da monitorare che vengono selezionate tra quelle che potrebbero rappresentare un pericolo significativo nell’Unione Europea per l’ambiente acquatico, ma per le quali non sono ancora disponibili dati scientificamente attendibili sui rischi reali che costituiscono per l’ambiente e per i cittadini.

Il periodico aggiornamento dell’elenco delle sostanze da monitorare è reso necessario dalla continua introduzione di nuove molecole di sintesi sul mercato, fatto che richiede agli Enti preposti al controllo ambientale una risposta pronta e flessibile alle sfide poste dagli inquinanti emergenti.

In particolare, l’inclusione nella lista di diversi prodotti farmaceutici è funzionale alla volontà dell’Unione Europea di controllare l’impatto ambientale dei farmaci, mentre l’inclusione di alcuni antibiotici è coerente con il piano d’azione europeo One Health contro la resistenza antibiotica.

Il Laboratorio di Arpa FVG sta terminando la messa a punto dei metodi per la determinazione delle sostanze della nuova Watch List, che richiedono elevate prestazioni analitiche, e si conferma essere una realtà all’avanguardia nel panorama del Sistema Nazionale per la Protezione dell’Ambiente (SNPA).

Tra pochi giorni, il Laboratorio Arpa FVG sarà pienamente operativo per eseguire le indagini analitiche previste per il nuovo biennio, e si candiderà, come negli anni scorsi, come struttura di riferimento per l’esecuzione delle analisi previste dalla Watch List per le altre Agenzie del SNPA, assieme all’Arpa Lombardia.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.