Arpa Marche presenta la sua Carta dei servizi agli stakeholder

195

Il 25 giugno Arpa Marche ha presentato agli stakeholder la Carta dei Servizi 2020 dell’ARPAM. Il Direttore generale ha sottolineato come si tratti di una “nuova tappa nel percorso di creazione di valore pubblico”.

Presentazione_CdS_2020

Nell’approvare l’aggiornamento 2020 della Carta dei servizi, la Direzione Generale ARPAM aveva previsto di programmare una apposita giornata illustrativa della Carta dei Servizi dedicata agli stakeholder dell’Agenzia, con particolare riferimento alle associazioni facenti parte del Comitato Regionale Consumatori Utenti ed a quelle più rappresentative in materia ambientale sul territorio.

CARTA_SERVIZI_2020

Il documento, per sua natura dinamico, è suscettibile di eventuali integrazioni in funzione delle eventuali evoluzioni normative ed organizzative o a fronte di richieste di modifica da parte della Regione Marche, nonché in seguito agli esiti del confronto con gli stakeholder.

La Carta contiene, oltre ai riferimenti legislativi e normativi, informazioni sulle prestazioni erogate e sulle modalità per ottenerle, nonché notizie di carattere generale che riguardano l’ARPAM. Sancisce principi e regole di comportamento dell’Agenzia, in particolare:

  • assicura la partecipazione dell’utente riconoscendo il diritto di accesso alle informazioni che lo riguardano;
  • stabilisce i tempi massimi che l’Agenzia rispetta nello svolgimento di determinate attività;
  • prevede, in caso di inadempienze, precisi strumenti per la tutela del cliente medesimo;
  • indica precisi riferimenti per le richieste ed i reclami dei clienti.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.