Anche SNPA al PA Social Day 2020. Mercoledì 20 maggio in tutta Italia.

456

Torna il PA Social Day, il 20 maggio la terza edizione dell’evento nazionale dedicato alla comunicazione e informazione digitale via web, social, chat, intelligenza artificiale. 

L’evento coinvolge in contemporanea 18 città: Ancona, Bari, Bologna, Cagliari, Campobasso, Cava dè Tirreni, Cosenza, Firenze, Genova, Lanciano, Milano, Monfalcone, Padova, Palermo, Perugia, Roma, Rovereto, Torino. A causa dell’emergenza quest’anno si svolgerà con un format interamente online. Live dalle 9 alle 19, in diretta su questa pagina e su FacebookYouTube di PA Social e con aggiornamenti costanti sui principali social con hashtag #pasocial. 

Come è già accaduto anche in passato, agli appuntamenti del PA Social day dedicati in specifico all’ambiente, anche quest’anno SNPA sarà presente all’evento.

Un video SNPA sulla comunicazione social e un intervento di Arpa Veneto sull’educazione alla sostenibilità 

Quest’anno l’incontro specifico che vedrà, in particolare, la presenza del Sistema, è quello di Padova, dedicato a: “Comunicare la sostenibilità. Dall’informazione all’impatto verso gli obiettivi Agenda 2030” (collegamento alle 15:20).

Il SNPA parteciperà con un video di presentazione del Sistema ed in particolare della comunicazione che questo svolge sui social media. SNPA, infatti, è presente sui canali social, sia con i propri account sia con gli account dei singoli enti che lo compongono. e diffonde quotidianamente dati, immagini e notizie sulle diverse attività che svolge, anche nelle situazioni di emergenza, per essere sempre più vicino alle persone.

ARPA Veneto parteciperà con un intervento sull’educazione alla sostenibilità, nell’ambito della Strategia regionale 2030, promuovendo il Forum dei giovani per la sostenibilità che stimola il confronto e la partecipazione degli studenti delle scuole secondarie di II grado del Veneto alla stesura della Strategia regionale.

Gli studenti veneti nei mesi scorsi hanno lavorato con gli insegnanti per esprimere il loro punto di vista sulle azioni necessarie per il raggiungimento dei 17 obiettivi dell’Agenda 2030 dell’ONU. 17 gli istituti coinvolti per un totale di circa 700 ragazzi.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.