Arpa Sardegna pubblica l’Annuario fenologico 2019

233

La fenologia studia il succedersi delle fasi del ciclo delle piante e le relazioni dello sviluppo delle stesse in relazione ai fattori meteoclimatici come la temperatura, le precipitazioni, l’umidità, la radiazione, l’esposizione.

Il dato fenologico è un dato climatico, e la fenologia assume un ruolo rilevante nel monitoraggio della biodiversità e delle sue emergenze. E’ riconosciuto dall’Organizzazione Mondiale della Meteorologia (WMO) il ruolo della fenologia, degli anticipi e dei ritardi fenologici, come bioindicatore del cambiamento climatico.

Sono, infatti, monitorate specie spontanee e coltivate di interesse naturalistico, allergologico, agricolo, massima attenzione viene data alle specie aliene invasive che sono minaccia per la biodiversità . Grande attenzione viene prestata agli impatti delle specie aliene invasive, alle possibili conseguenze sulla biodiversità, sull’ecologia delle altre specie vegetali e in relazione alla salute umana.

annuario-fenologico-sardegna

In particolare le attività del 2019 sono state concentrate alla sensibilizzazione, divulgazione tecnica e informazioni agli organi istituzionali del comparto regionale sulla necessità di eradicare Il Senecio inaequidens dal territorio della Gallura, lavoro verrà coordinato scientificamente da ARPAS, in collaborazione con il Servizio Territoriale dell’Agenzia Forestas di Tempio Pausania .

I rilievi sono svolti secondo specifici standard nazionali e internazionali, il protocollo di rilevamento fenologico non causa danni né lacerazioni alle piante oggetto di rilievo.
In ogni stazione, punto di rilievo sono scelti almeno 10 esemplari della specie monitorata per uniformità di esposizione, condizione di suolo e altri fattori rilevanti. I rilievi sono condotti in scala centesimale BBCH (es. fase 60 inizio fioritura, fase 65 piena fioritura). Le specie ornamentali non vengono monitorate, ma viene segnalata solamente la fase di fioritura di quelle più conosciute.

L’Annuario pubblicato da Arpa Sardegna è un prodotto divulgativo dell’Agenzia volto a favorire la conoscenza della fenologia e delle osservazioni fenologiche effettuate, essendo stato riconosciuto dall’Organizzazione Mondiale della Meteorologia (WMO) il ruolo della fenologia come bioindicatore del cambiamento climatico.

Per questa ragione è stato scelto un format di rappresentazione grafico visuale, fotografico anziché numerico scientifico. Il documento rappresenta anche un prodotto delle attività di diffusione sulle conoscenze delle specie aliene invasive in Sardegna nell’ambito del progetto Italia Francia Marittimo – ALIEM, in particolare le attività svolte per l’eradicazione del Senecio inaequidens in Sardegna, in Gallura.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.