“L’ambiente vive di legalità”, aperte le iscrizioni al Campus

338

Il Campus estivo che si terrà dal 14 al 21 luglio 2019 all’isola Polvese, presso il Centro  Cambiamenti Climatici e Biodiversità di Arpa Umbria, è organizzato da Libera UmbriaLegambiente UmbriaArpa Umbriarivista micron e la Cooperativa Pescatori di San Feliciano.

L’ambiente umano e l’ambiente naturale si degradano insieme, e non potremo affrontare adeguatamente il degrado ambientale, se non prestiamo attenzione alle cause che hanno attinenza con il deterioramento umano e sociale. Di fatto le alterazione dell’ambiente e quello della società̀ colpiscono in modo speciale i più deboli pianeta. L’obiettivo del Campus, rivolto ai maggiorenni, è quello di dare ai ragazzi le chiavi e gli strumenti necessari per comprendere meglio i temi della corruzione e dell’intrusione dell’economia criminale, piaghe che aggrediscono la convivenza democratica ed esigono un contrasto permanente che divenga custodia attiva, da parte delle persone, della casa comune, la Terra.

ATTIVITÀ
Oltre a incontri e lavori tematici sul tema dell’ecomafie e sulle inchieste giornalistiche tenute da esperti del settore, i partecipanti potranno seguire i corsi di formazione organizzati da Libera Umbria. Particolare attenzione sarà data anche all’aspetto scientifico. Acqua, legalità, arte e biodiversità: sono i campi d’azione in cui cimentarsi attraverso monitoraggi, raccolta dati, sviluppo di format di comunicazione. I partecipanti inoltre potranno collaborare, insieme a Legambiente Umbria, alla raccolta dei dati e la raccolta di bioplastiche durante la campagna Goletta dei Laghi che proprio in quei giorni farà tappa al Trasimeno. Tra le tante attività, presto il programma dettagliato del Campus, ci sarà spazio anche per trasformarsi in vari e propri pescatori grazie a delle attività che verranno sviluppate dalla Cooperativa Pescatori di San Feliciano. I partecipanti alle attività vivranno un esperienza unica soggiornando per tutta la durata del Campus sull’isola Polvese, un territorio ricco di storia e biodiversità che potrà essere scoperto in tutto il suo splendore grazie al personale di Arpa Umbria che da anni si occupa sull’isola di attività di educazione ambientale.

QUOTA DI PARTECIPAZIONE:
I partecipanti al Campus soggiorneranno presso la Fattoria Isola Polvese “Il Poggio”. La quota di partecipazione con vitto e alloggio è di 110 euro (non sono inclusi asciugamani e sapone). Le informazioni per l’arrivo all’isola verranno comunicate ai partecipanti inseguito all’iscrizione.

Modalità di iscrizione

L’iscrizione al Campus avverrà tramite la compilazione di un FORM. In seguito alla mail da parte dell’organizzazione, intorno all’11 giugno, si potrà procedere al bonifico bancario.


IMPORTANTE: IL FORM DEVE ESSERE COMPILATO ENTRO IL 15 GIUGNO.

C/C BANCARIO
Unicredit Banca SpA
Conto corrente bancario intestato ad Arpa Umbria causale “Partecipazione Campus L’Ambiente vive di legalità”
IBAN: IT71B0200805364000040504618

INFORMAZIONI UTILI

A chi è rivolto: 18-28 anni
Posti disponibili: 15
Periodo: dal 14 luglio 2019 al 21 luglio 2019

Ospitalità:
Si dorme presso la Fattoria il Poggio dell’isola Polvese in camerate da 6 posti.

Alimentazione:
L’alimentazione è pensata sia per celiaci e allergie varie che per vegetariani, previa segnalazione.

Come arrivare:
In treno: La stazione di destinazione è Terontola.
In macchina: arrivo all’imbarcadero di San Feliciano.
Gli orari e le informazioni logistiche per l’arrivo alla Polvese saranno concordate in seguito con i partecipanti.

CONTATTI
mail: ufficiostampa@arpa.umbria.it
cel. 3478224062

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.